MENU
5 Febbraio 2023 05:17
5 Febbraio 2023 05:17

pm Carmelo Rizzo

Rubriche
Gli imputati intimidivano agli elettori dicendo loro che avrebbero verificato il voto, così facendo, impedendo “il libero esercizio del diritto di voto – riporta l’imputazione – ed alterando il risultato delle votazioni per la nomina dei rappresentanti del Consiglio regionale della Puglia per l’anno 2015”
15 Marzo 2017
Concluse le indagini intorno al clan malavitoso barese dei ‘Di Cosola’. Arrestato Armando Giove factotum del politico Natale Mariella, che si presentò alle regionali del 2015 in Puglia nella lista Popolari. a sostegno del governatore Michele Emiliano.
13 Dicembre 2016

Cerca nel sito