MENU
5 Febbraio 2023 05:46
5 Febbraio 2023 05:46

pm Alessandro D’Alessio

Cronaca Campania | Cronaca Giudiziaria | Cronaca Lombardia |
Arrestate la sorella e tre cognate del boss: devono rispondere di ricettazione aggravata dalla finalità mafiosa: avrebbero percepito denaro dell’organizzazione malavitosa riservato allo “stipendio mensile” degli affiliati. L’inchiesta si è basata su accertamenti patrimoniali, intercettazioni e dichiarazioni di collaboratori
13 Dicembre 2017
Sbirri “venduti” e faccendieri, la rete di spioni che trama in segreto per politici e clan.L’ultimo caso è quello del maresciallo dei carabinieri arrestato a Napoli con l’accusa di avere passato informazioni riservate a Nicola Cosentino.C’è poi il copione visto negli affaire di Lavitola, al centro di altri scandali, dalla P4 alla compravendita di parlamentari
3 Agosto 2016

Cerca nel sito