MENU
13 Giugno 2024 18:14
13 Giugno 2024 18:14

Piero Gaeta

Cronaca Giudiziaria | Italia |
Una scelta, spiegata dall’ avvocatessa, legata alla “possibilità-speranza” che lascia intravvedere il parere del Procuratore Generale. “Mi ha detto che non vuole suicidarsi – ha spiegato – ma lottare contro il 41 che è una cosa terribile da quello che ha visto”.
13 Febbraio 2023
Soltanto a Potenza la procura ha dato incredibilmente piena credibilità alle dichiarazioni di Amara dopo averlo arrestato in relazione all’inchiesta che ha falcidiato la Procura di Taranto mettendo fine alla carriera del procuratore Carlo Maria Capristo, attualmente sotto processo dinnanzi al Tribunale di Potenza, e su cui pende un altro procedimento che lo vede indagato insieme al prof. Ernesto Laghi.
20 Marzo 2022
Luca Palamara come prevedibile con una memoria va all’attacco del Csm. L’ex-consigliere contesta la serenità degli attuali membri di palazzo dei Marescialli che lo dovrebbero giudicare, chiede conto delle fughe di notizie ma, soprattutto, fa quello che tutti temevano: mette in pratica il famoso detto “muoia Sansone con tutti i Filistei”. E cerca di tirarsi appresso, nel gorgo, il vicepresidente del Csm, Stefano Ermini, ex deputato del PD. Ma non solo lui….
15 Settembre 2020

Cerca nel sito