MENU
23 Giugno 2024 22:58
23 Giugno 2024 22:58

Pasquale Carulli

Cronaca Giudiziaria | Cronaca Puglia |
AGGIORNAMENTO: I NOMI DEGLI INDAGATI ARCHIVIATI La vicenda nasce a seguito di un contenzioso amministrativo intrapreso da un’azienda siciliana, che contestava l’assegnazione del Corecom Puglia alla Cles di un appalto quadriennale da 1,1 milioni di euro per “formazione in affiancamento”, cioè consulenza tecnico-legale-fiscale.
3 Luglio 2022

Cerca nel sito