MENU
3 Luglio 2022 05:06
3 Luglio 2022 05:06

Paolo Marcheschi

Calcio |
Una presidenza anche  forte e credibile nel panorama internazionale. “Con Infantino mi lega un’amicizia ventennale”. E con  l’impegno di ripartire immediatamente. “Il calcio non può aspettare , È ora che bisogna dare il massimo, mettere idee al servizio del calcio. Il nostro mondo può tornare magnifico. Siamo reduci da un anno di segnali di instabilità e frammentazione. Non è questo il calcio che vorrei”.
22 Ottobre 2018

Cerca nel sito