MENU
8 Febbraio 2023 12:22
8 Febbraio 2023 12:22

Nunzia Ciardi

Nazionale |
AGCOM svolge funzioni di regolamentazione e vigilanza nei settori delle telecomunicazioni, dell’audiovisivo, dell’editoria e, più recentemente, delle poste ricopre un ruolo determinante nella tutela degli utenti, grazie anche all’attività di accertamento di sua competenza che attraverso questa convenzione può essere coadiuvata dalla Polizia Postale e delle Comunicazioni attraverso il reperimento e nell’elaborazione di dati, notizie ed informazioni utili.
9 Luglio 2019
L’accordo rappresenta una tappa significativa nel processo di costruzione di una fattiva collaborazione tra pubblico e privato: un progetto che, in considerazione dell’insidiosità delle minacce informatiche e della mutevolezza con la quale esse si realizzano, risulta essere strumento essenziale per la realizzazione di un efficace sistema di contrasto al cybercrime
9 Luglio 2018
 L’obiettivo è quello di attivare una rete di intervento coordinata e strutturata per fornire un supporto tempestivo alle vittime di quella che oramai ha assunto i connotati di una vera e propria epidemia silenziosa: infatti dalle 235 denunce del 2016, si è passati agli oltre 350 casi del 2017.
13 Gennaio 2018
Ad apporre le firma della convenzione il Capo della Polizia- Direttore Generale della Pubblica Sicurezza Franco Gabrielli e Fabio Cairoli Presidente e Amministratore Delegato di Lottomatica S.p.a. L’ accordo è finalizzato ad avviare una cooperazione strutturata per la condivisione di procedure efficaci di intervento volte a conoscere, contrastare ed analizzare i crimini informatici nel settore dei giochi e delle scommesse
8 Novembre 2017
La campagna educativa itinerante della Polizia di Stato sui temi dei social network, del cyberbullismo, dell’adescamento online e sull’importanza della sicurezza della privacy, sosterà in circa 45 città sul territorio nazionale ed europeo.
29 Marzo 2017
L’evento di lancio del progetto, alla presenza della Presidente della Camera On. Laura Boldrini. sarà accompagnato dalla proiezione del docufilm cuoriconnessi all’interno della Sala della Lupa di Montecitorio.
6 Febbraio 2017
Il capo della Postale Roberto Di Legami non avrebbe informato dell’inchiesta né il capo della Polizia né l’allora presidente del Consiglio Matteo Renzi, che sarebbe state spiate dai due fratelli romani Giulio e Francesca Maria Occhionero. Ma il Capo della Polizia Gabrielli non sa qualcos’altro…
11 Gennaio 2017

Cerca nel sito