MENU
29 Novembre 2022 19:15
29 Novembre 2022 19:15

Michele Zaza

Cronaca Giudiziaria | Cronaca Lazio |
L’indagine, denominata “Terza età”, aveva consentito di ricostruire una serie di prestiti a tassi usurari – tra il 90% ed il 180% annuo, con punte del 570% – erogati, per lo più, a imprenditori in gravi difficoltà economiche. Quando le vittime non effettuavano i pagamenti alle scadenze imposte scattavano le minacce.
5 Maggio 2020

Cerca nel sito