MENU
5 Dicembre 2022 18:47
5 Dicembre 2022 18:47

Mauro Quaranta

Cronaca Giudiziaria | Cronaca Puglia |
All’indomani della conclusione delle indagini nessuno degli indagati per vari reati che vanno dai maltrattamenti, alla violenza sessuale, alle lesioni personali aggravate, alla molestia in danno di una dipendente, pur avendone piena facoltà ha richiesto di essere interrogato a propria discolpa
10 Gennaio 2019

Cerca nel sito