MENU
15 Agosto 2022 08:27
15 Agosto 2022 08:27

Mario Cerciello Rega

Cronaca Giudiziaria | Cronaca Lazio | Cronaca Lombardia | Italia |
Il giovane americano Lee Elder confessa a suo padre ed legale americano amico di famiglia, quello che era accaduto notte in cui fu accoltellato Cerciello Rega: “Ho visto due sbirri”. È la frase che lo incastra per le accuse di concorso in omicidio volontario, lesioni, tentata estorsione e resistenza a pubblico ufficiale
19 Novembre 2019
Nella chiesa di Santa Maria del Pozzo si sono celebrate le esequie del vice brigadiere dell’ Arma dei Carabinieri ucciso a Roma. Bandiere tricolore a mezz’asta e lutto cittadino. L’omelia dell’arcivescovo militare: “Basta piangere servitori dello Stato”.
29 Luglio 2019
Il furto del borsello, il ruolo dell’intermediario della droga, la richiesta di intervento ai militari. Dopo la confessione, il gip convalida il fermo dei due americani. Ma restano da chiarire alcuni punti oscuri. L’audio che arriva dal Comando Generale dei Carabinieri ha chiarito questo primo quesito: ALL’INTERNO I VIDEO E LA REGISTRAZIONE DELLA TELEFONATA AL 112
28 Luglio 2019
I due giovani americani sono accusati di omicidio in concorso del vicebrigadiere Mario Cerciello Rega. Nella loro stanza di hotel trovato il coltello di notevoli dimensioni, sporco di sangue, nascosto dietro a un pannello del soffitto, e i vestiti indossati durante l’aggressione. Uno dei due americani ha ammesso le proprie responsabilità affermando di essere lui l’autore materiale dell’accoltellamento.
28 Luglio 2019

Cerca nel sito