MENU
3 Luglio 2022 07:35
3 Luglio 2022 07:35

Lorenzo Angeloni

Nazionale |
Il Premier Matteo Renzi dà il bentornato al fuciliere, che rientrerà casa il 2 giugno. La Corte suprema di New Delhi ha dato urgente attuazione alla decisione di LʼAja, ordinando al fuciliere di “non distruggere le prove”. La sentenza del tribunale internazionale è del 2 maggio
26 Maggio 2016

Cerca nel sito