MENU
30 Giugno 2022 04:05
30 Giugno 2022 04:05

l’Agenzia regionale protezione ambiente

Cronaca Giudiziaria | Cronaca Puglia |
L’inchiesta leccese ha fatto scattare il sequestro anche all’Ilva e alla centrale di Cerano, tonnellate di materiale della Cementir sarebbero stato prodotto utilizzando scarti non raffinati di carbone e acciaio cioè rifiuti pericolosi per produrre cemento. Sigilli giudiziari alle aziende, 31 indagati. IL VIDEO DELL’OPERAZIONE
28 Settembre 2017

Cerca nel sito