MENU
17 Maggio 2022 16:07
17 Maggio 2022 16:07

hot spot Taranto

Cronaca Giudiziaria | Cronaca Lombardia | Cronaca Puglia |
Il ghanese arrestato è stato indicato come nipote di uno dei capi della prigione e come colui che intimava ai migranti di telefonare ai propri parenti, per poi bastonarli mentre erano al telefono in modo tale da far ascoltare ai loro stessi familiari quanto subivano per convincerli a mandare il denaro necessario alla traversata in Italia.
12 Ottobre 2017
Emanata una direttiva del Ministero dell’ Interno per effettuare controlli più approfonditi sugli uomini e le donne che sbarcano sulle coste pugliesi
22 Maggio 2016

Cerca nel sito