MENU
10 Agosto 2022 11:06
10 Agosto 2022 11:06

governo D’Alema

Nazionale |
A differenza dei referendum abrogativi, per la validità del referendum costituzionale non è necessario che vada a votare la metà più uno degli elettori aventi diritto: la riforma costituzionale sottoposta a referendum non è promulgata se non è approvata dalla maggioranza dei voti validi, indipendentemente da quante persone andranno a votare ai seggi elettorali.
28 Gennaio 2020

Cerca nel sito