MENU
7 Agosto 2022 23:49
7 Agosto 2022 23:49

Giuseppe Licciardello

Sicilia |
I due ex-amministratori pubblici del Comune di Taranto si sono salvati grazie all’avvenuta dichiarazione di intervenuta prescrizione dei reati a loro addebitati. All’interno il il dispositivo della sentenza
8 Febbraio 2017
Ancora una volta un’azzeramento del Sindaco Stefàno per cambiare un assessore ! Ed il consigliere comunale Guttagliere il quale viene definito nelle intercettazioni dell’inchiesta Alias “uomo nostro ” dal sodalizio criminale D’Oronzo- De Vitis fa l’assessore. Questa è Taranto. Bellezza o “monnezza” ?
29 Novembre 2016
Vietri annuncia che oltre a richiedere copia della documentazione di tutte le richieste pervenute all’indirizzo mail di Stefàno per prenderne visione nell’opportuna commissione consiliare, presenterà un’interrogazione al Sindaco affinché con effetto immediato venga annullata la procedura di assegnazione diretta che non ottempera al vigente il regolamento. Altrimenti si rivolgerà alla Procura
28 Novembre 2016
Il Sindaco: “Voglio ristabilire la verità precisando che non mi dimetterò. I consiglieri comunali mi chiedono di continuare il mio operato e restare qui, al servizio della città. Le votazioni sono ancora lontane (in realtà mancano soli 5 mesi n.d.r. ) e lavoreremo fino all’ultimo giorno”.
18 Novembre 2016
L’uscita di Zaccheo dalla Giunta Stefàno è conseguente prevalentemente alla sua “militanza” insieme al consigliere comunale Cosimo Gigante nel PSI , il cui segretario provinciale Fabrizio Pomes è recentemente finito in carcere per i suoi affari con la criminalità organizzata tarantina
1 Novembre 2014

Cerca nel sito