MENU
18 Agosto 2022 09:52
18 Agosto 2022 09:52

Gen.Tullio Del Sette

Features
Il gup Clementina Forleo ha deciso che debbano andare a processo insieme all’ex braccio destro di Matteo Renzi, anche l’ex comandante generale dell’Arma dei carabinieri Tullio Del Sette e il generale Saltalamacchia comandante della legione Toscana. In questo procedimento era indagato anche Tiziano Renzi, padre dell’ex premier, per traffico di influenze. I pm hanno chiesto la sua archiviazione. La decisione del giudice attesa il 14 ottobre
3 Ottobre 2019
Sarebbe stato il trasferimento non gradito del mitico “capitano Ultimo”, cioè il Colonnello Sergio DeCaprio a scatenare la faida all’interno dell’Arma che si è consumata a colpi di “indiscrezioni”
10 Marzo 2017
L’ inchiesta sugli appalti della Spa del Ministero dell’Economia, vede indagati anche il ministro Luca Lotti, il generale dei carabinieri Tullio Del Sette, il comandante dell’Arma Emanuele Saltalamacchia ed il padre dell’ex premier, Tiziano Renzi. Perquisito l’ex deputato Italo Bocchino attuale direttore editoriale del quotidiano online Secolo d’ Italia. Rinviato alla settimana prossima l’interrogatorio di Michele Emiliano
1 Marzo 2017
Dopo 24 ore dalla formalizzazione dell’accusa di omicidio preterintenzionale a carico dei tre carabinieri che arrestarono il giovane, il comandante dell’Arma conferma la vicinanza dell’ Arma ed il rispetto per il dolore della famiglia e per l’operato magistratura. Del Sette allontana il destino giudiziario degli accusati dall’operato “quotidiano e professionale dei loro colleghi, in Italia e all’estero”
18 Gennaio 2017

Cerca nel sito