MENU
17 Maggio 2022 10:18
17 Maggio 2022 10:18

Franco Roberti

Features
Le elezioni suppletive serviranno quindi a sostituire i membri togati del Csm dimissionari, rappresentanti eletti dai pm, e quindi non sostituibili con i primi dei non eletti. Infatti i posti riservati al Csm per i pubblici ministeri sono quattro, e alle elezioni dell’anno scorso per il rinnovo dell’intero Consiglio superiore si erano presentati giusto quattro candidati: di qui l’esigenza delle suppletive per la sostituzione dei dimissionari.
13 Giugno 2019
Il procuratore generale di Palermo Roberto Scarpinato ieri ha ritirato la propria candidatura, dopo aver appreso che in commissione  de Raho aveva ottenuto il maggior numero dei voti del Consiglio Superiore della Magistratura
8 Novembre 2017
La Commissione per gli incarichi direttivi del Csm ha votato a maggioranza il magistrato napoletano. Soltanto un voto per il procuratore generale di Palermo Roberto Scarpinato. E la “corrente” di Area si spacca ancora una volta.
8 Ottobre 2017
Bisi: “La presidente Rosy Bindi ci dica i nomi, dica chiaramente a quale Obbedienza o a quali Obbedienze si riferisce, noi vogliamo e pretendiamo, in questo preoccupante clima politico preelettorale di tutti contro tutti, che si faccia chiarezza nella massima trasparenza. Siamo stufi di strumentalizzazioni e di subire attacchi immotivati”
26 Settembre 2017
Sotto esame le tracce biologiche del palazzo dove si sarebbe consumata la violenza sulla base il racconto delle due ragazze americane
9 Settembre 2017
Il Ministro dell’ Interno del Viminale a Foggia dopo l’agguato in cui hanno perso la vita quattro persone, fra i quali due contadini uccisi solo perchè avevano visto i killer dell’agguato : “Lo Stato deve rispondere quando muoiono persone inermi e innocenti, “
11 Agosto 2017
Procuratore nazionale antimafia Roberti: “in 30 anni 300 morti,80% delitti impuniti”. “Che questa sia mafia – ha detto Volpe il procuratore distrettuale antimafia di Bari  – non c’è alcun dubbio: le sentenze per i primi maxi processi nel Foggiano, da Cartagine a Dolmen, hanno avuto più ergastoli in primo grado dei maxi processi di mafia siciliana”.
10 Agosto 2017
Iniziativa del CSM per consentire a tutti di conoscere gli atti che hanno connotato il percorso professionale di Paolo Borsellino e soprattutto la vastità dell’impegno dello stesso nella lotta alla mafia, così rendendo omaggio a un magistrato che ha segnato in maniera così significativa la storia della magistratura e dell’Italia
17 Luglio 2017
Riguarda vertici di Cassazione,Corte Conti e Consiglio di Stato. Critiche dell’ ANM
30 Agosto 2016
Giovanni Falcone e Paolo Borsellino e le loro scorte vivono ancora dentro di noi con il loro insegnamento morale, etico e di legalità. Sono questi i veri uomini, sono questi i veri servitori dello Stato. E noi non li dimenticheremo mai. Un esempio per il Paese, per la Magistratura, per lo Stato.
23 Maggio 2016
La telefonata intercettata tra l’ex Ministro e il suo compagno, Gianluca Gemelli, indagato per traffico d’influenze illecite dalla procura di Potenza. La Guidi scrive al premier: “Sono stata corretta e in buona fede”
1 Aprile 2016

Cerca nel sito