Taranto bloccata di nuovo. Ma il Prefetto ed il Questore cosa stanno a fare ?

Schermata 2016-03-05 alle 08.47.22La città di Taranto si è paralizzata questa mattina ancora una volta a causa dell’ennesimo blocco del Ponte Girevole bloccato dai rappresentanti dei raccoglitori di rottame  che per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle loro attuali difficoltà conseguenti alle nuove normative nazionali che regolano la loro attività, hanno impediscono il passaggio degli automezzi sul ponte. Una nuova manifestazione fuorilegge, non autorizzata, ma di fatto “concessa” dalla Polizia di Stato, che non applica la Legge. Infatti i “ferrivecchi” di Taranto hanno manifestato non solo oggi, ma lo hanno ripetutamente più volte nelle scorse settimane, bloccando la città .

Bloccare una città, i mezzi pubblici, manifestare senza autorizzazione sono reati previsti dal Codice Penale, e le forze dell’ordine dovrebbero presidiare il Ponte Girevole di Taranto,  24ore al giorno ed evitare simili abusi.

Schermata 2016-03-04 alle 14.36.30

Così come non si spiega come mai il Reparto Mobile della Polizia di Stato non intervenga rimuovendo immediatamente questi blocchi abusivi. O dovremo aspettare che qualcuno prima o poi denunci il Prefetto, il Questore ed i dirigenti di P.S. per “omissione in atti d’ufficio” per non aver applicato a loro volta rigidamente le norme di Legge ?

Taranto ed i tarantini sono stanchi di assistere a questi episodi di violenza civile ed arrogante anarchia. E noi con loro !