MENU
29 Marzo 2023 06:43
29 Marzo 2023 06:43

Ennio Sgarrino

Cronaca Puglia |
I Carabinieri sono riusciti non solo a ricostruire la valorosa storia dell’Ufficiale, ma a far conoscere all’anziano nipote, che porta lo stesso nome di battesimo del nonno, quell’informazione che da anni ricercava senza successo: il luogo di sepoltura dell’avo, le cui spoglie erano state custodite a Valona fino al 1962, e successivamente trasferite presso il Sacrario Militare dei Caduti d’Oltremare di Bari.
21 Luglio 2022

Cerca nel sito