MENU
15 Luglio 2024 00:44
15 Luglio 2024 00:44

Enel Produzione

Cronaca Giudiziaria | Cronaca Puglia |
“I pubblici ministeri hanno riconosciuto, in particolare, – rende nota Cemitaly spa in una nota – che le ceneri prodotte presso la centrale Enel di Brindisi e la loppa prodotta dallo stabilimento Ilva rispettano quanto previsto dalla norma tecnica e possono essere utilizzate per la produzione del cemento”.
2 Agosto 2018
L’inchiesta leccese ha fatto scattare il sequestro anche all’Ilva e alla centrale di Cerano, tonnellate di materiale della Cementir sarebbero stato prodotto utilizzando scarti non raffinati di carbone e acciaio cioè rifiuti pericolosi per produrre cemento. Sigilli giudiziari alle aziende, 31 indagati. IL VIDEO DELL’OPERAZIONE
28 Settembre 2017
Le prove effettuate hanno visto la partecipazione di 120 tecnici di Terna ed Enel e interessato 1.400 km di linee elettriche da Villarodin in Francia a Brindisi
10 Aprile 2017
I due condannati, in solido con Enel Produzione, dovranno risarcire anche alcune delle parti civili e in particolare tutti gli agricoltori proprietari di terreni nella zona che avevano chiesto il ristoro del danno subito per il deposito di polvere di carbone sulle colture
27 Ottobre 2016

Cerca nel sito