MENU
28 Novembre 2022 15:55
28 Novembre 2022 15:55

Corte d’appello di Roma

Cronaca Giudiziaria | Cronaca Lazio | Italia |
La Cassazione in conseguenza della stabilita riqualificazione del reato in “associazione a delinquere semplice”,  ha quindi annullato alcuni risarcimenti alle parti civili, tra cui alcune associazioni antimafia. L’ipotesi accusatoria processuale condotta dalla Procura di Roma, ruotava attorno alla costituzione di una “nuova mafia”, con estensioni ed articolazioni nel mondo degli appalti della Capitale.
23 Ottobre 2019
. Per il procuratore generale Salvi: “Roma città sicura ma continua a essere snodo di affari leciti ed illeciti: serve un moto civile per far crescere una coscienza collettiva”. Per il capo della Procura di Roma, che a maggio lascia: “Siamo con l’acqua alla gola, i buchi del sistema amministrativo sono parte significativa di quello che poi diventa prescrizione”
26 Gennaio 2019
Alla lettura della sentenza hanno assistito centinaia di investitori campani arrivati nella Capitale con dei bus direttamente da Torre del Greco, la cui presenza ha fatto vacillare il sistema di sicurezza ed accesso agli uffici giudiziari di piazzale Clodio.
8 Novembre 2017

Cerca nel sito