MENU
28 Novembre 2022 01:40
28 Novembre 2022 01:40

Corrado Neri

Features
Secondo le indagini della Guardia di Finanza e le accuse della procura, il porto sarebbe stato gestito nella illegalità per parecchi anni. Nel mirino degli investigatori le banchine per la movimentazione delle navi in viaggio per la Sardegna, Sicilia, Tunisia e Spagna affidate alla compagnia Grimaldi senza rispettare a pieno le necessarie procedure ad evidenza pubblica. ALL’INTERNO L’ORDINANZA DEL TRIBUNALE
1 Marzo 2019

Cerca nel sito