MENU
24 Maggio 2022 14:22
24 Maggio 2022 14:22

condanna corte di appello potenza

Cronaca Calabria | Cronaca Lombardia |
Confermata dalla Corte di Appello nella sostanza la sentenza di 1° grado nei confronti del magistrato che strumentalizzando i poteri di magistrato, per contrastare gli avversari politici aveva partecipato direttamente e indirettamente alla vita amministrativa del comune di Castellaneta . 12 anni e mezzo di carcere (in 1° grado erano 15)
1 Ottobre 2016

Cerca nel sito