MENU
2 Ottobre 2022 12:01
2 Ottobre 2022 12:01

Avv. Donatello Cimadomo

Nazionale |
“Non emergono gravi indizi di colpevolezza” che possano giustificare le “esigenze cautelari” richieste a carico di Marcello Pittella (Pd), coinvolto nell’indagine della Procura di Matera sulla sanità lucana. Si attende la nuova sentenza del Riesame
11 Dicembre 2018
Confermata dalla Corte di Appello nella sostanza la sentenza di 1° grado nei confronti del magistrato che strumentalizzando i poteri di magistrato, per contrastare gli avversari politici aveva partecipato direttamente e indirettamente alla vita amministrativa del comune di Castellaneta . 12 anni e mezzo di carcere (in 1° grado erano 15)
1 Ottobre 2016

Cerca nel sito