MENU
28 Giugno 2022 14:01
28 Giugno 2022 14:01

Alberto Gusmeroli

Consumatori | Fisco | Imprese |
In primo luogo, non ci sarà nessuna estensione ai carichi affidati alla riscossione nel 2018: detto in altri termini saranno rottamabili le cartelle consegnate dagli enti impositori tra il 2000 e il 2017. Inoltre, il numero delle rate non sarà di 18 e spalmato su cinque anni come per chi ha aderito entro il 30 aprile ma il piano di ammortamento del debito potrebbe essere ridotto tra quattro anni e quattro anni e sei mesi.
30 Giugno 2019

Cerca nel sito