Salvini, sul bus dell’aeroporto di Fiumicino: i passeggeri gli cantano “Bella Ciao”

Salvini, sul bus dell’aeroporto di Fiumicino: i passeggeri gli cantano “Bella Ciao”

Una “performance” provocatoria che,  a giudicare dal video ripreso dal gruppetto, nonostante la distanza politica, sembra aver divertito il leader della Lega ed il suo entourage. ALL’INTERNO IL VIDEO

ROMA – Una imbarazzante “disavventura” a sorpresa per per il vice presidente del Consiglio e ministro dell’Interno, Matteo Salvini, durante il suo trasferimento dal terminal di Roma Fiumicino all’aereo Alitalia che lo avrebbe condotto per Brindisi dove terrà per un comizio a sostegno del candidato sindaco Massimo Ciullo. 

Nella navetta che lo trasportava sull’aereo  ha incrociato un gruppo di sindacalisti di Brindisi e provincia che erano di ritorno da una riunione nella capitale. Alla vista del neo ministro leghista, il gruppetto brindisino ha intonato, evidentemente a mo’ di sarcastica provocazione,  prima “Bella Ciao” e poi “Il Piave“. Una “performance” provocatoria che,  a giudicare dal video ripreso dal gruppetto, nonostante la distanza politica, sembra aver divertito il leader della Lega ed il suo entourage

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?