Regione Puglia stanzia 100 milioni per l’occupazione

palazzo-regione puglia

Due importanti protocolli di intesa sono stati firmati oggi alla Regione Puglia per contrastare il problema della disoccupazione e inoccupazione.


Si tratta dell’Accordo quadro stipulato tra la Regione Puglia ed i sindacati  Cgil, Cisl, Uil, Ugl denominato «Piano straordinario per il lavoro-per un lavoro di cittadinanza» per il quale sono previsti complessivamente, come ha spiegato il governatore Nichi Vendola, circa “cento milioni di euro“, derivanti dal Piano percettori di ammortizzatori sociali (42 milioni di euro, più altri 4 milioni che verranno stanziati dal Consiglio regionale nell’ambito dell’assestamento di bilancio) e dalla ricognizione delle economie delle azioni per le politiche attive per il lavoro e dalle risorse della Programmazione dei Fondi strutturali 2014-2020 (circa altri 50 milioni).   All’interno del Piano rientra il cosiddetto «Lavoro di cittadinanza» firmato da Regione, 39 sindaci di Comuni del Salento e i sindacati locali.

Leave a Reply

Your email address will not be published.

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?