Precipita una passerella all’ ILVA. Ferito un operaio

Precipita una passerella all’ ILVA. Ferito un operaio

Ricoverato al Santissima Annunziata, il dipendente non correrebbe alcun pericolo di vita. I sindacati hanno chiesto ai vertici aziendali un immediato confronto

CdG soccorsoUn nuovo incidente sul lavoro è accaduto oggi nello stabilimento ILVA di Taranto, dove questa mattina, Giuseppe Vernile, un tecnico di 42 anni   è cascato dalla passerella  di un nastro trasportatore mentre lo stava ispezionando. L’incidente è avvenuto nel reparto Ima impianti marittimi.  A causare l’incidente sarebbe stato i cedimento dell’ ancoraggio di una passerella metallica situata in alto a circa sei metri dal terreno. L’uomo, impiegato nel reparto manutenzione meccanica, ci stava camminando ed è precipitato.

Immediatamente soccorso dai colleghi con cui stava lavorando l’uomo è stato immediatamente trasportato all’ospedale Santissima Annunziata di Taranto, dove è stato ricoverato nel reparto di ortopedia per fratture multiple e una sospetta lesione al torace. I medici stanno proseguendo gli esami prima di esprimersi sulla prognosi. Le condizioni sono gravi ma l’operaio non correrebbe alcun  pericolo di vita.

Sono in corso delle indagini per ricostruire la dinamica dell’incidente e le eventuali responsabilità. Le organizzazioni sindacali chiedono urgenti accurati controlli su tutte le passerelle dell’area portuale.

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?