MENU
2 Ottobre 2022 18:53
2 Ottobre 2022 18:53

Nuovo direttore operativo del gruppo Ilva: Roberto Renon

CdG Roberto Renon

Dal primo settembre prossimo Roberto Renon sara’ il managing director (direttore generale) del Gruppo Ilva, con il compito di gestire l’operativita’ dell’azienda. Renon lavorerà’ alle dirette dipendenze del Commissario Straordinario del Siderurgico Piero Gnudi che con questa nomina – dice un comunicato stampa dell’Ilva – ha completato la riorganizzazione della struttura manageriale a supporto delle attivita’ di rilancio del Gruppo.

Roberto Renon, 66 anni,  è nato a Belluno laureato in ingegneria chimica a Padova, dal 2008 e’ stato responsabile di Generazione e dello Sviluppo Impianti di Enel. In precedenza, ha ricoperto, tra l’altro, la carica di amministratore delegato e presidente di Alitalia Servizi (2005-2008) e di amministratore delegato di Trenitalia-Tav (1998-2004), amministratore delegato di Edison Termoelettrica.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Boselli "cavaliere" nella vita e nella moda
Rivoluzione bollette: saranno mensili per 7 milioni di famiglie.
Poste Italiane conquista la doppia "A” di Morgan Stanley e debutta nell'indice dello Stoxx Global Esg Leaders
Oltre 580 mila posti di lavoro a rischio nel 2023 a causa del caro gas ed elettricità
L’Istituto per il Credito Sportivo e la Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del MIC per un concreto sostegno al settore cinematografico
Poste: Del Fante, con LIS Holding 55mila nuovi punti di contatto con 5 milioni di visite al giorno
Archivi
Boselli "cavaliere" nella vita e nella moda
La relazione del 2° semestre 2021 delle attività della D.I.A depositata alla Camera e Senato
Governo, Follini: "Meloni metta subito carte in tavola e si dia 'agenda'"
Beppe Grillo condannato per diffamazione
Il "caso Meloni-Jebreal" e la stampa monnezza

Cerca nel sito