Nuova querela del Corriere del Giorno a qualche giornalista-sindacalista “anonimo” (ma non tanto…)

Nuova querela del Corriere del Giorno a qualche giornalista-sindacalista “anonimo” (ma non tanto…)

Come vi avevamo anticipato i nostri legali stanno depositando le querele-denunce nei confronti di alcuni giornalisti-diffamatori che avendo ormai tanto tempo libero… a propria disposizione, cercano di screditare il nostro lavoro giornalistico ed i nostri sforzi editoriali in corso d’opera per restituire ai lettori il vero e “storico” quotidiano CORRIERE DEL GIORNO fondato nel 1947, che non ha mai avuto alcun tipo di collegamento  giornalistico-editoriale-societario con l’ultimo “clone” ( quello “di Puglia e Lucania“) miseramente fallito e chiuso lo scorso 30 marzo con un passivo (perdite e debiti) di oltre 7 milioni di euro, nonostante la cooperativa 19 luglio che lo editava avesse incassato dallo Stato negli ultimi 10 anni la modica…cifra di oltre 27 milioni di euro di contributi pubblici a fondo perduto (in tutto i sensi !) .

La “liquidazione coatta amministrativa” in realtà è una procedura del diritto fallimentare, ed i giornalisti e poligrafici della ormai defunta cooperativa editoriale-giornalistica non hanno nulla da pretendere da nessuno per un semplice fatto: erano tutti quanti editori di se stessi !

A queste denunce-querele ne seguiranno nelle prossime ore delle altre oltre a delle azioni civili risarcitorie, il cui incasso verrà devoluto in beneficenza.

 

 

 

 

 

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?