La moda internazionale ricorda a Milano la scomparsa di Franca Sozzani

La moda internazionale ricorda a Milano la scomparsa di Franca Sozzani

Una messa classica, senza discorsi dei familiari all’americana, ma con i passi delle scritture letti dal figlio Francesco Carozzini, e dalla nipote Sara Maino che hanno letto in chiesa le epistole e le lettere scelte dalla famiglia.

I  nomi più importanti che hanno scritto la storia della moda italiana ed internazionale hanno reso omaggio a Franca Sozzani, scomparsa lo scorso 22 dicembre. Un mondo di affetti, di amici, di stima, rispetto e business. Di idee e di sfide, estetiche ed editoriali. Di tanti anni di lavoro passati insieme a parlare e “fare” la moda. A celebrare il rito di suffragio Monsignor Gianantonio Buorgonuovo, Arciprete del Duomo, con le voci della Cappella Musicale del Duomo di Milano diretta da Don Claudio Burgio. Nel silenzio rigoroso ed ancora oggi affranto, partecipato,  tutto il mondo della moda internazionale si è stretto intorno alla famiglia ed a sua sorella Carla Sozzani . Una messa classica, senza discorsi dei familiari all’americana, ma con i passi delle scritture letti dal figlio Francesco Carozzini,  e dalla nipote Sara Maino che hanno letto in chiesa le epistole e le lettere scelte dalla famiglia.

 

In prima fila il direttore di VOGUE USA Anna Wintour con la figlia Bee Shaffer che è fidanzata con Francesco Carozzini, il figlio di Franca Sozzani, e con loro il sindaco di Milano Giuseppe Sala e l’ex presidente del consiglio Matteo Renzi,   il sottosegretario al Ministero dello Sviluppo Economico Ivan Scafarotto in rappresentanza del Governo, accompagnato dal consigliere Marco Nardella Romagnoli, il CEO di Condè Nast International  Jonathan Newhouse , il CEO del Gruppo LVMH  Bernard Arnault,  il presidente della Camera della Moda Italiana Carlo Capasa .

da destra Anna Wintour e la figlia, Carla Sozzani e Francesco Carrozzini figlio di Franca Sozzani

 

Nella cattedrale del Duomo di Milano, c’erano davvero quasi tutti gli stilisti, i giornalisti di settore, le modelle e i fotografi con i quali Franca Sozzani ha costruito e fatto crescere per anni e anni la grandezza  made in Italy. Da Giorgio Armani a  Donatella Versace arrivata con Naomi Campbell e suo fratello Santo Versace, la stilista Maria Grazia Chiuri  nuovo direttore creativo di Christian Dior arrivata da Parigi con Sidney Toledano, amministratore delegato e presidente della maison di moda francese, Silvia Venturini Fendi presidente di AltaRoma , Miuccia Prada ed il marito Patrizio Bertelli, Fulvia Visconti Ferragamo, i fratelli Diego e Andrea Della Valle di Tod’s , Ermanno Scervino, Valentino e Giancarlo Giammetti, Beppe Modenese, Mario Boselli presidente onorario della Camera Nazionale della Moda Italiana , lo stilista  Azzedine Alaia,  Alberta Ferretti, Anna Molinari, Agostino Poletto, Massimiliano Bizzi, Sarah Burton direttore creativo di Alexander McQueen, Stefano Pilati, Rosita e Angela Missoni, Victoria Beckham,  Paolo Zegna. Non sono mancate le top model, da  Naomi Campbell a  Carla Bruni, Kate Moss,  Eva Herzigova,  Mariacarla Boscono,  Nadège, i fotografi Giovanni Gastel e Bruce Weber ed il regista di sfilate Sergio Salerni, le attrici Valeria Golino e Isabella Ferrari,

 

 

[URIS id=33332]

 

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?