MENU
18 Luglio 2024 21:55
18 Luglio 2024 21:55

Investire alle Canarie, un opportunità per le imprese

Siglato un importante accordo di collaborazione tra le Camere di commercio di Taranto e di Santa Cruz di Tenerife

Le Isole Canarie, un pezzo di Unione Europea nel cuore dell’Oceano Atlantico, oltre ad essere una meta turistica rinomata ed apprezzata in tutto il mondo, rappresentano un importante snodo commerciale per la presenza di due Zone Franche a Gran Canarie e Tenerife. Per effetto della Zec, la Zona Speciale Canaria a ridotta fiscalità, istituita per promuovere lo sviluppo economico e sociale dell’arcipelago e diversificare le sue attività produttive, esercitano, inoltre, una forte attrattività di capitali e investitori stranieri

Investire alle Canarie. Opportunità, vantaggi, agevolazioni e incentivi, è il tema del seminario in programma il 26 marzo 2015, a partire dalle 15.15, alla Cittadella delle imprese. L’iniziativa è organizzata dalla Camera di commercio di Taranto e dall’Azienda speciale Subfor, con la partecipazione di ZEC Zona Especial Canaria Consorcio, Proexca para Canarias, Cámara Santa Cruz de Tenerife, Studio Pesiri & Partners e Studio Associato Brudaglio.

Luigi Sportelli
Luigi Sportelli

La Camera di commercio di Taranto e la Camera Ufficiale di commercio, industria, servizi e navigazione di Santa Cruz di Tenerife, il 25 febbraio scorso hanno sottoscritto un accordo di collaborazione i cui contenuti saranno illustrati dal presidente dell’Ente camerale ionico, cav. Luigi Sportelli.

“L’intesa – spiega Sportelli – è in linea con le attività di internazionalizzazione della Camera di commercio. Abbiamo focalizzato l’attenzione su quest’area in virtù dei particolari vantaggi che offre, cogliendo l’interesse crescente da parte di aziende e investitori italiani verso l’arcipelago delle Canarie. La collaborazione intende, infatti, intensificare e favorire le relazioni commerciali ed internazionali guardando alle Canarie anche come piattaforma d’ingresso delle imprese italiane nel continente Africano, un’area in forte espansione economica”.

Dopo il presidente Sportelli interverrà l’avvocato Vincenzo Brudaglio che illustrerà “10 motivi per avviare un’impresa nelle isole dell’eterna primavera”.

CdG CANARIE

La dottoressa Carmen Sosa, Funzionario PROEXCA analizzerà il “Regime Economico e Fiscale (Ref) e la Ric, la Riserva sugli investimenti in Canarie”, spiegandone i tratti principali con particolare attenzione agli incentivi fiscali, mentre Olga Martin Pascual (ZEC Tenerife) si soffermerà sui benefici fiscali della nuova Zona Especial Canarias (ZEC) chiarendo quali sono i requisiti richiesti per l’iscrizione.

Fra i relatori anche il dottor Federico Pesiri (Tax Advisor Studio Pesiri & Partners srl), che parlerà sulla “internazionalizzazione delle imprese e Pianificazione Fiscale Internazionale a favore delle Persone Giuridiche. Le diverse tipologie di Società in Canarie. Il mercato del lavoro”.

Al termine degli interventi sarà possibile rispondere a quesiti specifici e svolgere ulteriori approfondimenti su settori strategici. Per informazioni e adesioni: Camera di Commercio Taranto, Viale Virgilio 152 – Tel 099 – 778.3001 – 3074. Email: francesca.sanesi@ta.camcom.it

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

Articoli Correlati

Antitrust avvia istruttoria su società dei gruppi Armani e Dior
Le "furbate" degli editori della Gazzetta del Mezzogiorno finiscono in Parlamento e sotto i riflettori delle Fiamme Gialle
A Bari l’evento "La Ripartenza, liberi di pensare" ideato dal giornalista Nicola Porro
Ok da Commissione Ue a prestito ponte da 320 milioni per Acciaierie d' Italia (ex Ilva)
Accordo da 450 milioni di euro tra BEI e Poste Italiane per promuovere digitalizzazione, automazione dei servizi e efficienza energetica
Il pugliese Giuseppe Inchingolo è il nuovo chief communication officer e chief Corporate affairs del gruppo Ferrovie dello Stato
Cerca
Archivi
Ospedale Covid alla Fiera del Levante: 10 indagati per corruzione, falso ideologico e peculato
Francesco Curcio è il nuovo procuratore capo della Procura di Catania
La DIA di Milano arresta 2 imprenditori contigui ad un "clan" di Cosa Nostra. Sequestri per 5 milioni di euro
Lucia Morselli accusata di associazione per delinquere dalla Procura di Taranto
Antitrust avvia istruttoria su società dei gruppi Armani e Dior

Cerca nel sito