MENU
4 Ottobre 2022 18:02
4 Ottobre 2022 18:02

Evaso dalla detenzione domiciliare, viene arrestato in flagranza di reato.

I Carabinieri della Compagnia di Martina Franca hanno tratto in arresto, in flagranza del reato di evasione, Domenico Calabretto, classe 1973, residente nel comune di Grottaglie. Ieri pomeriggio i militari della Stazione Carabinieri di Montemesola stavano come di consueto pattugliando il territorio di competenza, quando hanno notato un autocarro in transito con a bordo due uomini dall’aria sospetta intenti a trasportare materiale ferroso. Fermato il veicolo, i militari accertavano che il conducente del mezzo, seppur autorizzato dal giudice a svolgere l’attività di smaltimento di rifiuti solidi non pericolosi, in quanto si trovava in regime di detenzione domiciliare, di fatto aveva violato tale autorizzazione in quanto svolgeva la suddetta attività lavorativa non nel comune di residenza, ma bensì nel territorio di Montemesola. La condotta posta in essere dal Calabretto perciò integrava la fattispecie del reato di evasione, di cui all’art. 385 del codice penale, ragione per cui veniva tratto in arresto. Terminate le formalità di rito, l’uomo veniva condotto presso la Casa Circondariale di Taranto, in ottemperanza a quanto disposto dall’Autorità Giudiziaria.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

La Milano by-night schiava di droga e sesso
Alberto Genovese condannato a 8 anni e 4 mesi per aver dopo averle stordite con mix di droghe e violentato due modelle
Fabrizio Corona a processo a Milano per resistenza e tentata evasione
Caccia al latitante Messina Denaro: 35 persone arrestate dai Carabinieri in Sicilia
Nuovo processo per Fabrizio Corona: danneggiamento e tentata evasione
La procura di Milano chiude l’indagine sulla truffa da 99 milioni sui servizi di telefonia. Coinvolta Wind-Tre
Archivi
Perquisizioni delle Fiamme Gialle nelle abitazioni ed uffici della famiglia Matarrese: ipotesi di bancarotta fraudolenta
Operazione del Ros Carabinieri: 15 arresti per droga. Coinvolti anche due agenti della Polizia Penitenziaria ed un ex maresciallo dei Carabinieri
GFVip: una pagina di squallore televisivo che gioca sui sentimenti delle persone
Da oggi a Bari il "Prix Italia 2022"
Il Presidente della Repubblica del Congo Denis Sassou Nguesso incontra l’Ad di Eni Claudio Descalzi

Cerca nel sito