Cambia cognome per sfuggire all’arresto. Ma viene arrestato dai Carabinieri

Cambia cognome per sfuggire all’arresto. Ma viene arrestato dai Carabinieri

Nel corso dei puntuali servizi di controllo del territorio per la prevenzione dei reati, i Carabinieri della Stazione di Ginosa , hanno arrestato Theisen Felix, 41enne originario della Germania, con precedenti penali, in quanto colpito da mandato di arresto internazionale. L’uomo, era in possesso di regolare carta d’identità come cittadino italiano , aveva vissuto per molti anni in Germania,  ed al suo rientro in Italia aveva pensato bene di cambiare anche il suo cognome originario in Locantore. poichè pendeva su di lui, un mandato di arresto provvisorio a fini di estradizione, per  espiare una pena di anni cinque di reclusione a seguito di una condanna emessa da un Tribunale tedesco per reati finanziari commessi sempre in quel paese nel 2005.

 Questo cambio di cognome gli aveva permesso di sfuggire alle varie ricerche effettuate nei suoi confronti, ma la tenacia e professionalità dei militari dell’ Arma, hanno consentito di rintracciarlo ed identificarlo compiutamente e quindi di arrestarlo  , e quindi  così come previsto, è stata data comunicazione sia al Presidente della Corte d’Appello di Lecce, ed al Ministero della  Giustizia, che procederanno nei prossimi giorni alla successiva comunicazione allo Stato tedesco ed alla trasmissione della relativa documentazione. Un truffatore in meno a piede libero.

image_pdfimage_print
Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !

Open chat
1
Vuoi contattare la nostra redazione ?
Ciao, vuoi contattare la nostra redazione ?