MENU
22 Maggio 2022 09:45
22 Maggio 2022 09:45

Anche Fabio Prosperi in ritiro con il Taranto F.C.

 Il Taranto Football Club 1927 ha comunicato di aver raggiunto ieri l’accordo con il calciatore Fabio Prosperi. Il desiderio del calciatore di giocare a Taranto  e quella del Taranto di riavere nuovamente con sè il proprio capitano hanno prevalso sul gelo iniziale tra le parti raccogliendo un generale entusiasmo tanto che Prosperi si è già a messo a disposizione dell’ allenatore Favo nel ritiro di Serino. Il calciatore ha peraltro avuto l’occasione di disputare il suo primo allenamento sotto gli occhi del presidente Domenico Campitiello.

Avevo detto che sarei tornato, ma sinceramente non mi aspettavo così presto!  – Queste le parole del calciatore che per la decima stagione difenderà ancora i colori rossoblu – C’è stato un colloquio con il presidente e con il direttore Montervino con i quali abbiamo chiarito alcuni aspetti non economici, sia chiaro, che qualche settimana fa, vuoi per i tempi ristretti, vuoi per circostanze contingenti forse non sono apparsi subito limpidi. Sono contento di aver ritrovato subito il campo“.

Sulla fascia di capitano Prosperi ha precisato che : “Tra me e Mignogna non c’è mai stato alcun problema. Posso solo ringraziarlo“. Prosperi sarà a disposizione anche domani , 20 agosto, nella seconda amichevole in programma per il Taranto nel ritiro irpino. La compagine rossoblu affronterà nel pomeriggio la formazione Primavera dell’Avellino dopo che l’Equipe Campania, avversario inizialmente designato, ha comunicato nelle scorse ore di non poter onorare l’impegno. Buone notizie anche per quel che riguarda Giuseppe Genchi: come previsto dalla tabella di marcia stilata dal dottor Volpe, medico della squadra rossoblù,  l’attaccante è tornato ad allenarsi con i compagni svolgendo entrambe le sedute odierne dopo l’influenza patita nei giorni scorsi.

TAGS

Sostieni ilcorrieredelgiorno.it: il tuo contributo è fondamentale

Il tuo sostegno ci aiuta a garantire la nostra informazione libera ed indipendente e ci consente di continuare a fornire un giornalismo online al servizio dei lettori, senza padroni e padrini. Il tuo contributo è fondamentale per la nostra libertà.

Grazie, Antonello de Gennaro

È possibile sostenere ilcorrieredelgiorno.it donando tramite bonifico al seguente IBAN: IT46E0306903248100000007883

Articoli Correlati

Il presidente della Federtennis, Binaghi attacca il presidente del Coni Malagò: "Voleva danneggiare gli Internazionali"
F1, Gp Miami: vince Verstappen, le due Ferrari sul podio
Il Lecce torna in serie A. Ha vinto il progetto della società sostenuto dalla città e dai tifosi
Figc, respinto il ricorso di De Laurentiis sulla multiproprietà calcistica (Napoli e Bari )
Mino Raiola non ce l'ha fatta: l'annuncio della sua famiglia via Twitter
F1 Imola, trionfo di Verstappen. Leclerc sbaglia ed arriva solo sesto: “Mi dispiace”
Archivi
Guerra Russia-Ucraina. Zelensky: "Solo la diplomazia può porre fine alla guerra". Mosca chiude il gas alla Finlandia.
Operazione Transilvania. Carabinieri ed Europol smantellano organizzazione criminale basata in Romania ma operante in Italia ed all'estero
Perquisiti i due broker coinvolti nella tentata mediazione di D'Alema per le armi alla Colombia.
Guerra Russia-Ucraina. Zelensky: "Missili su Desna, molti morti. C'è l'inferno nel Donbass", Contatti tra Washington e Mosca
Guerra Russia-Ucraina. Biden: “Svezia e Finlandia nella Nato? Con la Turchia andrà tutto bene”. Raid nel Donetsk, ucciso bimbo di 2 anni. Mosca caccia 24 diplomatici italiani

Cerca nel sito