Visita del Prefetto di Taranto al Comando Provinciale Carabinieri

Visita del Prefetto di Taranto al Comando Provinciale Carabinieri

Nell’odierna di ieri, il Prefetto di Taranto, Dott. Umberto Guidato, accompagnato dal Capo di Gabinetto, dr. Michele Lastella, ha fatto visita al Comando Provinciale dei Carabinieri di Taranto, per un saluto di auguri in occasione delle imminenti Festività. Accolto dal Comandante Provinciale, Col. Daniele Sirimarco, ha  incontrato dapprima i Coordinatori Regionale e Provinciale dell’Associazione Nazionale Carabinieri ed i Presidenti delle 14 Sezioni presenti sul territorio provinciale, ai quali ha voluto porgere un sentito ringraziamento per l’azione svolta a sostegno dell’Arma in servizio. Nell’occasione il Col. Sirimarco ha consegnato un attestato di benemerenza, per l’impegno profuso dai soci dell’A.N.C. che, con la loro generosa e disinteressata dedizione, hanno partecipato a tutte le iniziative promosse nel corso del 2014, in occasione dei festeggiamenti per il Bicentenario della fondazione dell’Arma dei Carabinieri.

Il Prefetto ha poi incontrato gli Ufficiali Comandanti delle Compagnie territoriali, i comandanti dei Reparti Speciali, una rappresentanza di Comandanti di Stazione e di militari della sede, ai quali ha voluto fare gli auguri per le prossime festività natalizie, ribadendo il proprio apprezzamento per l’impegno diuturnamente profuso nello svolgimento della quotidiana attività di controllo del territorio, di contrasto ad ogni forma di criminalità diffusa ed organizzata e, più in generale, di tutela dell’Ordine e della Sicurezza Pubblica, esaltando la funzione sociale assicurata dall’Arma, quale presenza rassicurante dello Stato sul territorio.

Durante la visita, erano altresì presenti i familiari della M.O.V.M. Magg. Ugo De Carolis e della M.O.V.C. Cap. Emanuele Basile, due ufficiali dell’ Arma, di origini tarantine che con il loro estremo sacrifico hanno permesso di consolidare ancor più, il profondo legame storico che da sempre lega l’Arma dei Carabinieri al popolo italiano.

image_pdfimage_print
Please follow and like us:

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !