Tutto quello che vorreste sapere …

Tutto quello che vorreste sapere …

La rubrica indipendente di satira e gossip più irriverente del web

DICONO CHE…un ventriloquo noto per le sue attività di confidente di alcune “toghe” non molto pulite non si dia pace di essere rimasto con il cerino in mano….ed allora cambi continuamente identità nel tentativo di diffamare il prossimo con una campagna di stalking senza limiti sui socialnetwork. Almeno così la sua consorte può dilettarsi nella videografica nei fotomontaggi. E vissero entrambi sfigati e repressi….

DICONO CHE…un “omino” con complessi di identità familiare, a furia di correre pur di restare sotto peso, non si renda conto che la sua concorrente lo abbia surclassato non solo nell’organizzazione degli eventi,  ma anche nel livello degli invitati che è ben più alto. E peraltro mentre la concorrenza apre il portafoglio (quello proprio) quando invita clienti ed istituzioni a festeggiare, invece il “poraccio” (come dicono a Roma) deve sempre sperare che qualcuno gli paghi il conto di quelle festicciole da bottega paesana che ama organizzare per auto-immortalarsi nei suoi selfie. Altrimenti chi lo fotograferebbe mai uno così ?A volta a giocare con il fuoco le fiamme diventano anche gialle…e le tracce dei soldi dei clienti possono portare anche guai…

DICONO CHE… un’infermiera sia disperata. Le entrate in casa diminuiscono, i regali anche. Lei è stanca delle solite cenette del sabato sera nei ristorantini, dove perseguita camerieri, chef e proprietari. “questo non va bene…questo è troppo freddo…qui fa troppo caldo…..questa posizione non mi piace”. Qualcuno pensa che le sue ridicole pretese, in realtà  siano le stesse frasi che ascolta dal consorte nei suoi incontri “ravvicinati” …. pomeridiani. Sarà per questo che Lei sta cercando il terzo marito …? Ma chi se la prende una che passa le serate sui social network a parlare di outfit……???

DICONO CHE… un aspirante bottegaro che aveva ambizioni presidenziali all’interno di un associazione, adesso stia facendo carte false pur di riuscire ad essere candidato nelle prossime liste “grilline” alle elezioni amministrative. E così frequenta più alcune vetrate di via Dante Alighieri che il solito ambiente del “borgo”. Per la disperazione della sua “protettrice-amichetta” che si divideva fra il giovane bottegaro ed un vecchio “faccendiere” originario della città vecchia, da sempre “manovratore” dell’associazione di bottegari e falliti.

 

DICONO CHE… una sartina di campagna si sia particolarmente emozionata nel vedere la neve calare sotto le finestre della sua “botteguccia” dove si esercita nel taglia e cuci al punto tale da averlo esternato anche sui socialnetwork. Ed anche un pò depressa: possibile che nessuno la inviti a fare una vacanza in montagna ? Poverina, passa troppo tempo dietro il bancone. Ha un’età…..!!! 

DICONO CHE… un amante del “tacchinamento” sia molto demotivato… sopratuttoda quando la moglie gli ha imposto la chiusura degli account sui social network, ed installato il GPS sull’ Iphone per controllarlo quando esce di casa. Sembrerebbe che anche la vecchia comitiva di giro…l’abbia un pò allontanato. Ci auguriamo solo che di lui un giorno non si debba occupare “Chi l’ha visto ?”….

DICONO CHE… un consigliere comunale del centrosinistra con ambizioni di “primarie” per diventare sindaco sia letteralmente disperato e stressato . Corre voce che recentemente qualcuno l’abbia fotografato con la sua “amichetta dell’est ” all’uscita da un bed & breakfast dalle parti della litoranea. E che la “signorina” sia diventata sempre più esigente nelle richieste economiche. Ed a lui non tocchi altro che pagare….le elezioni si avvicinano ! E lui sogna…..

DICONO CHE…un amante del palcoscenico mediatico, da alcuni mesi in pensione, sia molto preoccupato. Corre voce che circolino dossier e documenti su alcune vicende vinicole-giudiziarie che coinvolgono anche suo figlio (avvocato) ed il suo attuale datore di lavoro. A volte anche un “buon” cavallo…può restare azzoppato. E poi tocca andare a piedi….

image_pdf
Please follow and like us:

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !