Renzi: “Elezioni o governo di responsabilità di tutti, già pagato solitudine”

Renzi: “Elezioni o governo di responsabilità di tutti, già pagato solitudine”

“Se vogliono un nuovo governo che affronti la legge elettorale e gli impegni del 2017, il Pd è consapevole della propria responsabilità ma non può essere il solo perchè abbiamo già pagato il prezzo della solitudine della responsabilità. Anche gli altri devono caricarsi il peso, almeno in parte“. Lo ha affermato il Presidente del Consiglio dimissionario, Matteo Renzi nel corso della direzione del Pd.

Eccovi riproposto l’intervento integrale durato 19 minuti da RepubblicaTv (che consente l’ utilizzo delle immagini ottenute da Unità TV )

 

 

 

“Qualcuno ha festeggiato in modo prorompente e poco elegante”

Lo stile è come il coraggio di Don Abbondio. Non giudico e non biasimo, anzi rilancio. Quando hai la fortuna di poter governare il Paese più bello del mondo, non hai diritto di mettere mai il broncio“. Così Matteo Renzi alla Direzione del Pd

 

“Delegazione Pd e direzione permanente”

Propongo che ci sia una delegazione al Quirinale composta da uno dei due vicesegretari – e ringrazio Debora Serracchiani di aver proposto Guerini – dal presidente Matteo Orfini e dai due capigruppo Ettore Rosato e Luigi Zanda“. Così il segretario del Partito democratico e premier uscente, Matteo Renzi, alla direzione nazionale del partito prima di salire al Colle a rassegnare le sue dimissioni

 

 

 

 

image_pdfimage_print
Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !