Regione Puglia, colpo di scena: Forza Italia perde un seggio, M5S cresce da sette a otto

Regione Puglia, colpo di scena: Forza Italia perde un seggio, M5S cresce da sette a otto

Maurizio Friolo

Maurizio Friolo

Colpi di scena in Corte d’appello a Bari.  La proclamazione degli eletti al consiglio regionale pugliese,  è avvenuta in forma pubblica per la prima volta. Sinora era stata “pubblica” solo  la proclamazione del presidente della Regione. Ma il vero “colpo” a sorpresa è stata l’uscita di scena, dopo i necessari controlli elettorali,  del brindisino Maurizio Friolo , di Forza Italia.  Il partito di Berlusconi perde quindi un seggio scendendo da sei a cinque consiglieri.  Ad entra l’archeologo 31enne Gianluca Bozzetti anche lui di Brindisi,  eletto nel Movimento 5 Stelle, che vede crescere i suoi seggi da sette a otto.

CdG aula consiglio_regionale

 

Mino Borraccino

Mino Borraccino

Un altro colpo di scena nell’assegnazione dei voti anche nella lista ‘Noi a Sinistra per la Puglia’: esce il tarantino Cosimo Borraccino  (per la gioia di tutto il Pd tarantino n.d.r. ) ed al suo posto proclamato eletto il foggiano Giuseppe Lonigro.  Il presidente dell’ufficio elettorale, Marcello De Cillis, ha spiegato che la differenza nell’assegnazione dei seggi è conseguente ad  “un diverso metodo nel calcolo delle preferenze“.

Ecco quindi la nuova composizione “finale” ed ufficiale del nuovo consiglio regionale. Maggioranza centrosinistra: 29 consiglieri. Eletti nei Popolari: Peppino Longo, Napoleone Cera e Totò Negro. Nella lista Emiliano sindaco di Puglia eletti : Tonino Nunziante, Sabino Zinni, Mauro Vizzino, Leo Di Gioia, Mario Pendinelli e Giovanni Liviano D’Arcangelo. Noi a sinistra ha eletto: Guglielmo Minervini, Mimmo Santorsola, Sebastiano Giuseppe Leo, Pino Lonigro. Il Pd: Marco Lacarra, Mario Loizzo, Giovanni Giannini, Filippo Caracciolo, Ruggiero Mennea, Pino Romano, Fabiano Amati, Raffaele Piemontese, Paolo Campo, Sergio Blasi, Ernesto Abaterusso, Donato Pentassuglia e Michele Mazzarano. La Puglia con Emiliano porta in consiglio regionale: Alfonsino Pisicchio, Paolo Pellegrino e Peppe Turco.

L’ opposizione ha eletto 21 consiglieri. Forza Italia: Domenico Damascelli, Nino Marmo, Giandiego Gatta, Andrea Caroppo e Francesca Franzoso. Oltre con Fitto:Ignazio Zullo, Francesco Ventola, Erio Congedo e Renato Perrini. Area popolare: Gianni Stea, Giannicola De Leonardis, Luigi Manca e Luigi Morgante. Movimento 5 Stelle: Antonella Laricchia, Mario Conca, Grazia Di Bari, Rosa Barone, Cristian Casili, Marco Galante, Viviana Guarini e Gianluca Bozzetti.

N.B. in rosso gli eletti in Provincia di Taranto

image_pdfimage_print
Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !