Quasi tutti riconfermati i presidenti di sezione di Confindustria Taranto

Quasi tutti riconfermati  i presidenti di sezione di Confindustria Taranto
CdG Cesareo Confindustria

nella foto Vincenzo  Cesareo, presidente di Confindustria Taranto

Consolidare, rinvigorire e rilanciare i vari comparti colpiti dalla crisi e sulla via, sia pure a velocità diverse, della ripresa: il nuovo ciclo in Confindustria si apre con tante novità nei programmi e negli assetti ma anche tante conferme fra i presidenti di sezione, chiamati a garantire continuità nell’azione associativa per completare i percorsi di lavoro che ancora non hanno esaurito i propri effetti. Completata la composizione dei nuovi direttivi, si andrà a comporre la nuova giunta in vista del rinnovo della Presidenza di Confindustria Taranto, attualmente retta da Enzo Cesareo previsto per l’entrante mese di giugno.

nella foto Cosimo Varvaglione

nella foto Cosimo Varvaglione

La prima importante novità è quella rappresentata dall’aggregazione delle imprese precedentemente inquadrate in due sezioni merceologiche affini che ha dato vita alla Sezione Alimentari, del Turismo e della Cultura, alla cui guida è stato eletto Cosimo Varvaglione (Feudi Salentini srl) già presidente della Sezione Alimentari. Analoga operazione è stata compiuta anche nell’ambito delle imprese che erogano servizi. Dall’unione di altre due sezioni merceologiche affini si è costituita la Sezione Servizi Innovativi e di supporto alle imprese, alla cui guida è stato eletto Oronzo Fornaro (Euronet srl) che già ricopriva la carica di presidente della Sezione Servizi Innovativi e Tecnologici.

Si è consolidato il gruppo della Sezione Marittimi Portuali e Trasporti   Luciano Elpiano (Peyrani servizi marittimi srl) . Cambio di guardia invece alla Sezione Chimica Energia Ambiente. Il nuovo Presidente è Lucia Minutello (CISA spa) che subentra a Lorenzo Ferrara (Ecopan srl) a sua volta eletto componente del Consiglio Direttivo . Da un’altra aggregazione tra sezioni affini nasce invece la nuova Sezione Cave e Materiali da costruzione – Legno e Arredo, che vedrà alla presidenza Marco Ielli (Sarim srl).

CdG Michele Dioguardi BCC

nella foto Michele Dioguardi

Un altro rinnovo che segna una riconferma riguarda la sezione metalmeccanica, sicuramente una delle compagini fra le più rappresentative all’interno dell’associazione degli industriali. Al vertice è stato riconfermato infatti Pietro Lacaita, dell’omonima azienda. Il settore tessile riconferma, nel segno della continuità di un settore in ripresa lenta ma costante, Martino Filomena (Spafil Srl). Al rinnovo anche il Gruppo dei Giovani Imprenditori, che riconferma alla guida Luigi de Francesco (Federico Pignatelli Srl); coordinatore del Gruppo Credito è Michele Dioguardi.

Vincenzo Cesareo, Presidente di Confindustria Taranto, ha rivolto i più sinceri auguri di buon lavoro ai nuovi dirigenti delle Sezioni merceologiche, nella certezza che sapranno ben rappresentare le aziende socie e lavorare a loro fianco per il sostegno dei rispettivi settori di appartenenza.

image_pdfimage_print
Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !