Lutto in famiglia per il giudice Tommasino

Lutto in famiglia per il giudice Tommasino

Si è spento l’altro ieri il prof. Tommasino molto apprezzato soprattutto per le sue doti umane e per la sua cultura dopo numerosi anni di insegnamento in Puglia diventò ispettore centrale del Ministero della Pubblica Istruzione.

Gip Giuseppe Tommasino

TARANTO – Si è spento l’altro ieri ieri a Manduria, in provincia di Taranto, assistito sino all’ultimo dai suoi parenti il prof. Walter Tommasino, papà dei fratelli Giuseppe Tommasino, giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Taranto, Paolo Tommasino che fu ex sindaco di Manduria, e di Massimo Tommasino professore e ricercatore nel campo della medicina.

Walter Tommasino era nato in Campania, a Sessa Aurunca, e si era sposato a Manduria. Docente di lettere , era stato chiamato a dirigere per tanti anni prima la scuola media “Marugj” e dopo il Liceo Classico “Francesco De Sanctis” di Manduria.

Dopo numerosi anni di dirigenza scolastica trascorsi a Manduria, si trasferì a Bari, dove era stato nominato preside di uno dei licei baresi più prestigiosi, l'”Orazio Flacco“.

Successivamente il prof. Tommasino molto apprezzato soprattutto per le sue doti umane e per la sua cultura diventò ispettore centrale del Ministero della Pubblica Istruzione svolgendo ispezioni in tutt’ Italia .

Appassionato di politica per puro impegno sociale fu dirigente della Democrazia Cristiana a Manduria e consigliere comunale.

Al dr. Giuseppe Tommasino ed ai suoi familiari le più sincere condoglianze del CORRIERE DEL GIORNO.

image_pdfimage_print
Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !