La mia storia con Nichi e Michi. 3a puntata

La mia storia con Nichi e Michi. 3a puntata

Provate a indovinare il nome che ho letto, di una persona che inequivocabilmente chiedeva la mia amicizia!!! La vita é bella perché é varia e a volte accade quel che proprio non ti aspetti. Sì, ho letto proprio il suo nome, quello del protagonista di questo episodio: Michele Emiliano!!!!

di Giorgio Assennato

Ieri mattina ero a Barsento, come tutte le domeniche. Ho acceso il cellulare, ho visto il punto rosso prima sull’icona di Fb, e poi sull’icona dei due omini, quella delle richieste d’amicizia. Ci ho cliccato sopra e a momenti ci restavo secco. Non potevo credere ai miei occhi!! Provate a indovinare il nome che ho letto, di una persona che inequivocabilmente chiedeva la mia amicizia!!!

La vita é bella perché é varia e a volte accade quel che proprio non ti aspetti. Sì, ho letto proprio il suo nome, quello del protagonista di questo episodio: Michele Emiliano!!!!Senza pensarci due volte, ho immediatamente accettato la richiesta, gli ho scritto:”grazie per la richiesta di amicizia”, e poi mi son messo a rimuginare. Come mai il Governatore aveva inoltrato una richiesta cosi impegnativa ad un povero pensionato come me? Possibile che avesse violato la regola aurea del “De minimis non curat praetor“? (pardon, procurator, pardon, Gubernator).

Incuriosito dall’imprevista nuova “amicizia”, mi son messo a frugare nel suo profilo Fb. E ho scoperto che non si trattava del suo account principale, ma di un account secondario, molto attivo sino al 2016 e poi sostituito dall’account del politico Emiliano, uno dei profili Fb più seguiti in italia. Sono quindi diventato amico fb non del politico Michele Emiliano, ma di un omonimo signore che sul profilo si qualifica come Magistrato presso il Ministero di giustizia. Il suo orientamento politico dichiarato é:”Liberaldemocratico“.

Mica lo sapevo che il nostro Governatore si considera giolittiano, ma poi, ripensando a certi giudizi di Salvemini sullo statista di Dronero, sono riuscito a darmi una spiegazione. Se proprio avete tempo a disposizione, cercate in rete la istruttiva descrizione della visita del giovane Salvemini a Gioia del Colle, nel feudo elettorale del giolittiano De Bellis, pubblicata su La Stampa di Torino: un’atmosfera non troppo diversa da quella che si respira in certi monolitici circoli del Pd pugliese d’oggidì.

Liberaldemocratico….Ma non era iscritto al PCI? E quando si sarebbe convertito al verbo di Adam Smith e dei suoi seguaci?? Non lo sappiamo.Può anche darsi che in realtà im suo orientamento politico sia più ad ampio spettro, e che in realtà lui volesse scrivere social-liberal-nazional-democratico, una definizione che potrebbe piacere a tutti, dai Centri sociali a Casa Pound

Mi ha incuriosito anche la sua dichiarazione in riferimento all’orientamento religioso: Cristiano. Non Cattolico. Perché? Forse per non scontentare qualche valdese, anglicano, luterano, calvinista o ugonotto, non si sa mai! Curioso il contenuto del suo profilo sentimentale: pur dichiarando di avere il cuore impegnato, alla voce ” mi piacciono”, dove mi aspettavo che avesse indicato le zebre, invece inopinatamente, c’è scritto:”Donne“. Per carità, é una preferenza che condivido, cherchez la femme è una espressione in cui mi ci ritrovo ma sbandierarlo ai quattro venti mi sembra un po’ troppo machista!! Comunque, benvenuto amico mio

Ora mi aspetto la richiesta d’amicizia anche da parte di Nichi.

image_pdfimage_print
Please follow and like us:

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !