ILVA, sottoscritto accordo di solidarietà per 4074 dipendenti

ILVA, sottoscritto accordo di solidarietà per 4074 dipendenti

ILVA S.p.A. in amministrazione straordinaria con una nota ufficiale ha reso noto che, nella giornata odierna, “è stato raggiunto l’accordo che prolunga il Contratto di Solidarietà – in scadenza – per ulteriori 12 mesi, a partire dal 3 marzo 2015. L’accordo è stato sottoscritto unitariamente da tutte le sigle sindacali rappresentate nello stabilimento di Taranto (FIM, FIOM, UILM, FLMU, USB) e prevede il ricorso al Contratto di Solidarietà per un numero massimo di 4074 unità del personale del sito produttivo ionico, consentendo di gestire efficientemente la fase transitoria di manutenzione di AFO5 (prevista dall’AIA), e la conseguente piena ripresa dei livelli produttivi

La scorsa settimana l’ ILVA aveva chiesto ai sindacati il ricorso alla solidarietà per 4459 addetti del siderurgico, a cui era stato anticipato il parere negativo dei sindacati che stamattina, proprio in  avvio di confronto azienda-sindacati, ha presentato una proposta ridimensionata a 4342 unità. La successiva negoziazione tra le parti ha consentito di diminuire ulteriormente i contratti di solidarietà e l’accordo è stato raggiunto per 4074 dipendenti dello stabilimento siderurgico tarantino .

L’accordo raggiunto oggi, fa seguito a due anni già effettuati “di solidarietà” nel 2013 e nel 2014 (per circa 3500 addetti) anche se nella realtà il numero dei dipendenti interessati si è rivelato poi minore del previsto.

Eccovi l’accordo integrale “originale”:

CdG Ilva Sindacati ACdG Ilva Sindacati BCdG Ilva Sindacati C

image_pdfimage_print
Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !