Il neopresidente Tamburrano assegna i primi incarichi alla Provincia di Taranto

Il neopresidente Tamburrano  assegna i primi incarichi alla Provincia di Taranto

Nella giornata di ieri il sindaco di Massafra, Martino Tamburrano nuovo Presidente della Provincia di Taranto,  dopo la nomina a vicepresidente di Gianni Azzaro del Pd. ha provveduto a nominare la nuova giunta provinciale: Pietro Bitetti (Pd) avrà le deleghe al Bilancio, Pubblica Istruzione ed Edilizia, ; Filippo Illiano (Realtà Italia )  vicino al sindaco Ippazio Stefàno che fu eletto alle scrose elezioni comunali nella lista Sds vicina al sindaco di Taranto, Ezio Stefano ,si occuperà di Sport, Spettacoli e Politiche sociali; Pino Pulito (Forza Italia) dovrà gestire la Formazione professionale e l’Agricoltura. 

Dopo che il segretario regionale del Pd, Michele Emiliano, aveva invitato alle dimissioni ai consiglieri del centrosinistra che avevano votato il candidato del centrodestra Tamburrano preferendolo al candidato del centrosinistra Gianfranco Lopane , oggi è stata la volta della sconfessione pubblica di Domenico De Santis responsabile enti locali per il Pd pugliese,  il quale aveva intimato ai democratici eletti nel consiglio provinciale tarantino neoeletto,  di accettare incarichi dal presidente della Provincia di Taranto. Ma sia l’invito di Emiliano che l’ “indicazione”  di De Santis sono stati letteralmente ignorati. E non solo. La segreteria provinciale del Pd di Taranto, rivendicando la propria autonomia, ha persino elaborato un documento in cui viene confermato il percorso avviato di “larghe intese”  dicendo di no e rifiutando  “settarismi e ideologismi”.

image_pdfimage_print
Please follow and like us:
error

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !