Il Mnistro Di Maio convoca lunedì al Mise i sindacati e Mittal

Il Mnistro Di Maio convoca lunedì al Mise i sindacati e Mittal

Questo nuovo confronto alla presenza del Ministro Di Maio potrebbe risultare decisivo dati i tempi stretti a disposizione per una soluzione positiva della  vicenda in considerazione della situazione economica dell’ILVA in amministrazione straordinaria che dal 1 settembre non avrà più liquidità finanziaria a disposizione per fornitori e dipendenti.  

ROMA –  La convocazione per il tavolo sull’ ILVA al Mise sollecitata e richiesta a gran voce dai sindacati, è arrivata  ieri sera. Il nuovo tavolo a cui siederanno i rappresentanti di Am Investco (società controllata da Arcelor Mittal), i rappresentanti dei sindacati e il ministero, è stato convocato per  lunedì prossimo alle 13  al Ministero dello Sviluppo Economico. E’ di fatto il riavvio del tavolo negoziale sui posti di lavoro.Am Investco la societa’ che si e’ aggiudicata l’ILVA dopo una gara, e i sindacati non si incontravano al ministero “ufficialmente” dalla fine dello scorso maggio

L’incontro fa seguito a quello svoltosi lo scorso 30 luglio a Roma, durante quale il ministro Luigi Di Maio aveva illustrato e valutato il nuovo addendum di ArcelorMittal, rispondendo prontamente alle sollecitazioni delle sigle sindacali per un’accellerazione del confronto con l’azienda sul piano occupazionale. Le parti, al momento, non sono ancora riuscite a trovare un’intesa, sopratutto per la mancanza della copertura finanziaria da parte del Governo per gli ammortizzatori sociali necessari per gli eventuali 3.700 mila esuberi incentivati dall’ azienda, disposta (come da gara assegnata)  ad assumere 10.000 dipendenti da ILVA in amministrazione straordinaria, .

Questo nuovo confronto alla presenza del Ministro Di Maio potrebbe risultare decisivo dati i tempi stretti a disposizione per una soluzione positiva della  vicenda in considerazione della situazione economica dell’ILVA in amministrazione straordinaria che dal 1 settembre non avrà più liquidità finanziaria a disposizione per fornitori e dipendenti.

image_pdfimage_print
Please follow and like us:

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !