Di tutto di più …

La “lezione” dell’onorevole sovranista Daniela Santanchè ai bambini del programma di Rai 3 “Alla lavagna”. Ricordiamo che la Pitonessa si era da poco scagliata contro Vladimir Luxuria per i contenuti della puntata precedente…

Il denaro è l’unico vero strumento di libertà. I soldi servono ad essere liberi: nostro papà ha insegnato a me e ai miei fratelli che chi paga comanda

Francesco D’Alfonso l’assistente parlamentare della senatrice M5S Marinella Pacifico condivide un link su Facebook (“Una donna di colore, priva di titolo di viaggio, rifiuta di esibire i documenti: controllore perde le staffe”) e commenta con queste parole, per poi far sparire tutto

50 euro di multa perché mi sono scordato di timbrare 1.50 euro di biglietto preso sul bus. Sto NEGRACCIO invece se la scampa. Il pullman la sera lo prendo spesso e proprio una settimana fa è successa la stessa cosa, un diversamente italiano senza biglietto sghignazzava in faccia al controllore vantandosi di non mostrare i documenti perché per lui 50 euro da pagare sono troppi. Pe me so pochi invece li trovo sugli alberi

Il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli ribadisce la sua contrarietà alla costruzione della Tav con la seguente argomentazione

Perchè lasciatemelo dire, CHI SE NE FREGA di andare a Lione!” (Fonte: Coffee Break, La7)

Il delicato messaggio a Salvini dell’esponente 5 Stelle Alessandro Di Battista, a margine di un evento a Chieti per le Regionali in Abruzzo

Se la Lega intende andare avanti su un buco inutile che costa 20 miliardi e non serve a niente tornasse da Berlusconi e NON ROMPESSE I COGLIONI, chiaro?

Durante una tappa elettorale in Abruzzo la replica immediata del vicepremier Matteo Salvini

Di Battista ha detto che non devo rompergli i coglioni? Mando pane e Nutella anche a lui. O un Bacio Perugina, ma potei essere frainteso. È un bel ragazzo…

Il vicepremier Luigi Di Maio durante la conferenza stampa a Montecitorio per il Restitution Day M5S

Io non mi sveglio ogni mattina pensando a sto buco Torino-Lione, e a come collegare gli italiani con i francesi… Dico a Salvini di stare tranquillo, l’analisi costi-benefici non l’ho ancora letta manco io

Come controllare che il reddito di cittadinanza venga applicato correttamente? Lo spiega Stefano Buffagni sottosegretario M5S alla presidenza del Consiglio 

Crediamo nell’interazione tra le varie realtà, quindi l’ente locale e il Comune, l’Inps, l’Anpal, e anche le segnalazioni che spesso arrivano dal vicino di casa che è invidioso…” (Fonte: L’Intervista, Sky Tg24)

Sanremo 2019: si parte così. Claudio Bisio

 “La gaffe di Claudio Bisio che saluta Bocelli come se potesse vederlo“. “Ero tesissimo, dopo questa mi sono rilassato, tanto peggio di così non avrei potuto fare“, ha poi dichiarato il conduttore ( Fonte: Huffington Post)

La seconda gaffe è della conduttrice Virginia Raffaele

Sul palco dell’Ariston Claudio Bisio indossa una giacca con ricami verde, nero-oro e inserti lurex. Il conduttore ironizza: “La mia costumista ha lavorato coi Casamonica“. E Virginia: “Salutiamo i Casamonica...”

Il senatore Matteo Renzi (Pd) su Twitter

Questa è la copertina del mio nuovo libro, uscirà il prossimo 14 febbraio. Vi piace? Sono felice di tornare a abbracciare tanti di voi nelle presentazioni

I 5 Stelle incontrano una delegazione di gilet gialli, Renzi critica duramente tale scelta con un post su Facebook, parlando di “alleanza con i teppisti”. Tra le risposte, troviamo una velata minaccia di Alessandro Di Battista

Ei Marylin Manson di Rignano parli proprio tu di teppismo? Ma che coraggio hai? Pensavi che non avremmo saputo cosa hai combinato a Palazzo Chigi? A questo punto mi toccherà raccontarlo. Saluti e buona scomparsa

Cécile Kyenge: “Il marito si candida con la Lega”,

Domenico Grispino, a La Zanzara di Radio 24, ha infatti dichiarato: “Ho firmato per Salvini ai banchetti della Lega. Entrerò in lista alle comunali di Castelfranco Emilia, sono persone perbene quelli della Lega…”. E l’eurodeputata Pd Kyenge: “A tutti è garantita la libertà di candidarsi con chi si ritiene più giusto. Questo è l’ultimo episodio di una vicenda il cui copione è già scritto, si sta infatti finalmente avvicinando la data dell’udienza davanti al giudice per la fine del nostro matrimonio” ( Fonte: Corriere della Sera )

Il presidente di Forza Italia Silvio Berlusconi durante un comizio in Abruzzo

I Cinque Stelle non hanno competenza né esperienza. Sono un rischio grave che incombe su di noi, su #Pescara, sull’#Abruzzo. Sono comunisti da strada che vogliono cambiare il Paese con tutte le peggiori ricette della sinistra comunista e con l’invidia sociale” (Fonte: Twitter)

Il leader di Sinistra Italiana Nicola Fratoianni  intervistato dal Dubbio

Berlusconi non è Salvini, lui è meglio di Salvini

Il giornalista Andrea Scanzi del Fatto Quotidiano a “Un Giorno da Pecora” (Rai Radio 1)

Sì, in passato ho partecipato a qualche festa fetish, è stato divertente. Io mi vestivo normalmente, ma c’era anche gente in lattex e donne col tacco 12. Se mi sono fatto camminare sopra? Non a quelle feste, però con qualche mia ex sì. Ed in questi casi meglio petto e schiena, che fanno meno male. D’altra parte in quel momento la tua compagna è la ‘mistress’, la padrona“.

Il ministro del Lavoro Luigi Di Maio esulta su Facebook per la prima card del reddito cittadinanza

Chi dice che è impossibile non dovrebbe disturbare chi ce la sta facendo – Albert Einstein” (Citazione che non è di Albert Einstein. Come scrive il debunker Paolo Attivissimo “la prima versione è opera della rivista Puck, dicembre del 1902”)

Il premier Giuseppe Conte intervistato da Povera Patria, su Rai 2

Ci sono tutte le premesse per un BELLISSIMO 2019 e per una ripresa che continui negli anni a seguire“. Nel frattempo, sul sito del Sole 24 Ore: “Raffica di tagli alle stime sulla crescita italiana, ormai sempre più vicine allo zero. Secondo l’ultima Nota sulla congiuntura dell’Ufficio parlamentare di bilancio, il Pil italiano aumenterà solo dello 0,4 per cento nel 2019. Anche Bruxelles vede nero sull’Italia. La Commissione europea si appresta a rivedere le stime di crescita per il 2019, con un drastico taglio della sua ultima previsione sul Pil di novembre (da 1,2% a 0,2%)

La giornalista-conduttrice Lilli Gruber chiede alla ministra della Difesa Elisabetta Trenta: “Lei è d’accordo con le parole di Conte, secondo cui il 2019 sarà un anno bellissimo per l’Italia?

Risposta: “Io penso che l’ottimismo sia il sapore della vita” (Fonte: Otto e Mezzo, La7 )

Dopo il mitologico “questo lo dice lei” in tema di spread rivolto all’economista ed ex ministro Padoan, la sottosegretaria 5 Stelle all’Economia, Laura Castelli colpisce ancora. 

Il conduttore di 24 Mattino Oscar Giannino: “In recessione le imprese non espandono le piante organiche per avere l’incentivo! Quindi il suo ragionamento è fallato da una banale questione tecnica, non dal fatto che ce l’abbiamo con lei”. Castelli: “Mi scusi, questo è un suo punto di vista…”  (Fonte: Radio 24)

Il sottosegretario 5 Stelle  Carlo Sibilia– noto per le sue teorie complottiste – su Twitter

Sono certo che tra 10 anni il presidente di #Confindustria sarà uno dei tanti giovani di talento che ad aprile 2019 riceverà il #redditodicittadinanza... che gli sarà servito a trovare lavoro in una grande azienda italiana di successo! In bocca al lupo“. Oltre 500 commenti di risposta, e di favorevoli non se ne trovano. Spicca però @Janavel7: “È più facile che l’uomo sbarchi sulla Luna”.

La battaglia dell’onorevole forzista Michela Vittoria Brambilla: altroché chiusure festive, viva i centri commerciali!

Ritornare alle chiusure domenicali è una follia del governo, bisogna invece promuovere la funzione sociale dei centri commerciali. Hanno un impatto positivo in termini di aggregazione, socializzazione, innovazione, correttezza fiscale, di riqualificazione urbana. Rappresentano per i giovani un punto di ritrovo sicuro, alternativo alla strada, per anziani e famiglie nuovi luoghi di incontro, grandi spazi dov’è piacevole trascorrere il tempo libero”

Matteo Salvini. Leggiamo dal sito del Fatto Quotidiano

Teramo, al comizio di Salvini la richiesta dal pubblico: “Togli la scorta a Saviano!“. Lui: “Ma chi è Saviano?“. E la folla ride e applaude .

Il senatore leghista Paolo Arrigoni pubblica entusiasta sui propri profili social l’immagine di due poliziotti in servizio mentre firmano in un gazebo una petizione pro-Salvini. Infuria la polemica

Nelle Marche anche gli agenti di polizia firmano per sostenere il Ministro dell’Interno Salvini! Fantastico! #SalviniNonMollare” (post successivamente rimosso e riformulato)

Diego Fusaro filosofo di riferimento del governo gialloverde, 

“Dico no alle pasticche di viagra, che sono un prodotto del capitalismo apolide contemporaneo che cerca la crescita illimitata e lo sconfinamento. Ecco perché si pratica poi in forma deregolamentata l’eros. Proprio come i mercati, anche l’eros è deregolamentato. Questa pratica rientra appieno nell’ordine della modernità turbocapitalistica che, come insegna Nietzsche, si fonda sulla volontà di potenza che sempre vuole infinitamente autopotenziarsi. Nell’antico Democrito vi sono alcune massime interessanti che anticipano queste pratiche. Per esempio cospargere con il miele…” (Fonte: La Zanzara, Radio 24 )