Di tutto di più …

Di tutto di più …

L’esponente del M5s Alessandro Di Battista  parlando dell’inchiesta delle Iene che ha scoperto un lavoratore in nero nella ditta dello stimato papà Vittorio, fiero fascista

(Sospiro iniziale) “Ci tengo a raccontarvi una cosa. Ho chiesto a mio papà, ma è tutto a posto con le assunzioni? Mi ha detto di no, e mi sono incazzato come una bestia” (fonte: diretta Facebook)

Leggiamo dall’account ufficiale del partito, @LegaSalvini, che rilancia la proposta avanzata in un articolo di AffariItaliani.it

Salvini paciere dei mari. La proposta: dargli il NOBEL PER LA PACE

La parlamentare Teresa Manzo (Movimento5 Stelle) nata in provincia di Napoli, 32 anni, diploma di istituto tecnico commerciale e impiego presso un patronato: durante un singolo intervento alla Camera è riuscita ad infilare una raffica-record di strafalcioni, stabilendo un nuovo primato

È tutto un POPULARSI di opinioni”, “Avete favorito i truffatori e non avete tutelato i truffati. Ricordatelo! Ricordatelo!”, “Se ne sono dovuti andare per trovare maggiore ricchezza e maggior DETTAGLIO in un altro Paese“, “Non vedremo più politici che incassano il vitalizio a SBAFFO!“, “Toglieremo i giovani da quel divano che erano stati messi lì A PARCHEGGIO. Volevate che fossero a parcheggio, ma non è così con la manovra del cambiamento!“, “Il jobs act ha PRECARIATO milioni di giovani”

Intervistata dal Corriere del Mezzogiorno, l’onorevole pentastellata Teresa Manzo ha provato a mettere una pezza sull’intervento alla Camera, divenuto oramai virale, incappando però in un nuovo svarione lessicale (e non solo)

Sentivo questo alito di responsabilità di intervenire davanti al Governo. Ad un certo punto ho visto tutto bianco e non ho avuto più salivazione, era completamente azzerata. Consideri che io non vengo dalla politica. Sono un cittadino. Noi 5 stelle non siamo incompetenti, ma inesperti. Prima di iniziare la nostra attività parlamentare abbiamo seguito un corso preparatorio. Io non sono una economista, ma mi sono fatta una infarinatura del bilancio statale. Mi piacerebbe essere ricordata come quella che disse popularsi, ma ho mantenuto le promesse, contribuendo a fare dell’Italia un paese AUTORITARIO” (autorevole, magari, ndr)

Lucio Dattola consigliere comunale di Forza Italia risponde con il SALUTO ROMANO alla segretaria del Consiglio Comunale di Reggio Calabria, durante l’appello

Dattola Lucio…”. Ed il consigliere forzista, con il braccio teso: “A noi!

Diego Fusaro filosofo anticapitalista ed intellettuale di riferimento del governo gialloverde

Gheddafi cercava di sottrarsi alla presa mortifera del colonialismo europeo, morì da combattente eroico come CHE GUEVARA” (L’Aria che Tira – La7)

Il commento imbarazzante e volgare di Manlio Di Stefano sottosegretario 5 Stelle agli Affari esteri, espresso sul Premier francese

Macron ha la sindrome del pene piccolo” (fonte: Facebook e Il Fatto Quotidiano)

Il candidato alla segreteria Pd Francesco Boccia in un video su Facebook

Pronti? Io con il monopattino sto andando al circolo per votare il nuovo segretario Pd. Gli altri con le corazzate, le macchine, i macchinoni, e noi col monopattino: è veloce e non inquina!

La parlamentare Fdi Daniela Santanchè a “Non è L’Arena“, su La7

Non si può andare in Rai a dire che esistono generi diversi. In natura chi ha la vagina è femmina, chi ha il pene è maschio. Lei Vladimir ha il pene, e quindi è un uomo. Io ho la vagina quindi sono femmina“. E la Luxuria: “Ma non mi parli di natura proprio lei, che ha fatto più interventi chirurgici di me… sei più trans di me, Daniela!

Il leader M5s Alessandro Di Battista su Facebook

MENO MALE CHE C’È PUTIN. Per la pace a livello mondiale una Russia forte politicamente è fondamentale (…)

L’ex consigliere leghista Renzo Bossi detto il Trota, in posa con la seguente citazione

‘Ci sono solo due giorni all’anno in cui non puoi fare niente: uno si chiama ieri, l’altro si chiama domani, perciò oggi è il giorno giusto per amare, credere, fare e, principalmente, vivere‘ (Dalai Lama)” (fonte: Instagram)

Il premier Giuseppe Conte ospite in Piazza Affari a Milano, ha suonato la tradizionale campanella che dà avvio alle contrattazioni

Devo suonare ancora? Ma voi volete Fra Martino campanaro…

Luca Morisi  braccio destro di Matteo Salvini  

Ma quanto è straordinariamente bravo il Capitano questa sera da Floris??? Pure con standing ovation finale tra il pubblico! Meno male che c’è Salvini! 🔝🔝🔝(fonte: Facebook)

Il giornalista @FedeMello ha pubblicato l’elenco di tutte le persone bullizzate dal nostro ministro dell’Interno Matteo Salvini, in soli 8 mesi di governo

PERSONE ATTACCATE DA MATTEO SALVINI DAL PRIMO GIUGNO A OGGI: Gad Lerner; Roberto Saviano; Laura Boldrini; Gino Strada; Padre Zanotelli; don Paolo Tofani parroco di Pistoia; Matteo Renzi; Maria Elena Boschi; Aboubakar Soumahoro; Eugenio Scalfari; Elsa Fornero; Alan Friedman; JAx; Emanuel Macron; Luigi De Magistris; Enrico Rossi; il settimanale Left; Leoluca Orlando; Maurizio Martina; Claudio Baglioni; Massimo Cacciari; Famiglia Cristiana; Luciano Canfora; Mario Monti; Heater Parisi; Susanna Camusso; Francesca Re David; il prof. Alex Corlazzoli; Fabio Fazio; Morgan; Carlo Lucarelli; l’Associazione Nazionale Partigiani; la Cgil; l’Arci; Piero Sansonetti; Valentina Nappi; Giuseppe Genna; Marco Minniti; Pamela Anderson; Gonzalo Higuain; Frankie Energy; i Pearl Jam; Beppe Sala; Jean-Claude Juncker; Tito Boeri; Armando Spataro; Mario Draghi; monsignor Galantino; l’Unicef; Mimmo Lucano; Virginia Raggi; Roberto Fico; Mario Balotelli; il rapper Gemitaiz; Asia Argento; Fiorella Mannoia; Nina Zilli; Ghali; Oliviero Toscani; Chef Rubio; Michele Riondino; Don Biancalani; il sindaco di Latina Damiano Coletta; Pif; il rapper francese Nick Conrad; l’Associazione Nazionale Magistrati; il ministro del Lussemburgo Jean Asselborn; Spike Lee; Ugo De Siervo; Pierre Moscovici; Gianluigi Donnarumma; Giovanni Malagò; il rapper Salmo; Michela Murgia; la preside della scuola elementare Anita Garibaldi di Terni; la Cina; Avvenire; Hezbollah; il vescovo di Caltagirone; , il ministro francese Nathalie Loiseau; Marco Damilano; Vauro; Yanis Varoufakis; Repubblica; Giampiero Mughini; il sindaco di Barcellona Ada Colau; Martin Schulz; Federico Fubini; Reinhold Messner; Lello Arena; Valeria Fedeli; Udo Gumpel; il Roma Pride; Emma Bonino; Fabrizio Corona; la Coca-Cola… 

Il tweet su Salvini di Isabella Zani fondatrice della sezione traduttori editoriali (Strade) della Cgil

Non voglio che si dimetta. Non voglio che perda l’incarico. Non voglio che finisca in galera. Io lo voglio MORTO

Sul profilo Facebook dell’associazione Anpi Rovigo compare un post delirio-negazionista sulle foibe

Eh sarebbe bello spiegare ai ragazzi delle medie che le foibe le hanno inventate i fascisti, sia come sistema per far sparire i partigiani jugoslavi, che come invenzione storica. Tipo la vergognosa fandonia della foiba di Basovizza…”. (Antonella Toffanello, presidente dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia di Rovigo: “È un intervento scritto non so neppure da chi, ma ne prendiamo le distanze. Non rappresenta il nostro pensiero”)

L’annuncio del Cav. Silvio Berlusconi a social unificati

“‘L’Italia è il Paese che amo’. 25 anni fa mi rivolsi agli italiani con queste parole per chiedere di unirsi a me per salvare l’Italia. E con queste parole mi rivolgo a voi ancora oggi. Torno in campo perché il nostro Paese lo merita, gli italiani lo meritano, i nostri figli lo meritano. Forza Italia!

L’ex ministra del Lavoro Elsa Fornero e la pensione

“Passo le mie giornate così, leggo, studio, dialogo. E quando posso vado in campagna, dove ho un orto. Ora coltivo degli spinaci e delle rape, poi d’estate mi crescono i pomodori e le patate. (…) La mia unica debolezza? Le creme per il viso, sì, ci sta, però non ho mai fatto ’punturine’. Mio marito mi dice: comprati la Nivea, spendiamo meno!” (fonte: Un Giorno da Pecora -Rai Radio 1)

Pochi giorni fa il ministro del Lavoro Luigi Di Maio evocava un nuovo boom economico, nel frattempo l’Italia è entrata ufficialmente in recessione tecnica

Il premier Conte: “Mi aspetto una ulteriore contrazione del Pil nel quarto trimestre, il dato positivo è che non dipende da noi

Quando i 5 Stelle eBeppe Grillo celebravano Maduro 

Ooops Sorry, but the page you are looking for doesn’t exist”, scusa, ma la pagina che stai cercando non esiste. La pagina in questione, che pure era parte integrante del blog di Beppe Grillo, rimandava a un post in cui il 3 luglio del 2015 l’allora capo assoluto del Movimento esaltava l’attacco frontale che il presidente del Venezuela aveva sferrato all’Unione europea. “Maduro attacca l’Europa e manda un messaggio ai greci”, twittava il comico genovese dal suo account. Il tweet è rimasto, la pagina è sparita… (fonte: Corriere della Sera)

L’ex premier Silvio Berlusconi su Twitter

Qualcuno dice che i grillini sono “scappati di casa, ma c’è anche chi come lo skipper M5S Mura è scappato in barca!

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini durante una diretta su Facebook

“Oggi ho scoperto online che l’amico Di Maio ha nominato Lino Banfi nella commissione Unesco. Per carità, gusti… a me Lino Banfi piaceva un sacco come attore. Oronzo Canà, ‘Occhio malocchio prezzemolo e finocchio’, chi non si ricorda queste perle del cinema? Poi io preferivo Calà, Smaila, Pozzetto… Ma avrei dirottato l’attenzione su Andrea Bocelli. De gustibus… stasera magari se trovo un’oretta mi guardo l’Allenatore nel pallone

Silvia Pantano chirurgo plastico, già direttrice del distretto sanitario piacentino della Valtidone ed ex presidente del consiglio provinciale, con trascorsi leghisti. Su Facebook, in riferimento ai migranti trasferiti dal Centro di accoglienza di Castelnuovo di Porto a bordo di alcuni pullman, ha così commentato:

Il BESTIAME non viaggia sui pullman superlusso…

Il ministro dell’Interno Matteo Salvini  in conferenza stampa ad Afragola

Cosa dice Valentina Nappi? Che l’ho stuprata? Ah, era ironica… Comunque ho un alibi: quel giorno ero con Roberto Saviano

Il colpo di genio dell’eurodeputato 5 Stelle Piernicola Pedicini

Ho chiesto a Draghi se abbia intenzione di AZZERARE il meccanismo dello spread, purtroppo non ho ricevuto risposta”

Convegno sulla Shoah a Montecitorio, dall’indirizzo mail di Carla Ruocco  Presidente della commissione Finanze di Montecitorio parte la seguente richiesta (staff)

Buongiorno, per la Presidente On. Carla Ruocco è stato riservato un posto tra le Autorità? Gradirei essere informato al 349…

Joe Formaggio il sindaco-sceriffo Fdi di Albettone

“Il Duce avrebbe risolto subito la questione Sea Watch con i 47 migranti, non facendo nemmeno partire la nave. Salvini un poco ci assomiglia a Mussolini, ah-ah-ah!(fonte: La Zanzara,- Radio 24)

image_pdfimage_print
Please follow and like us:

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !