Di tutto di più …

Di tutto di più …

Il deputato 5 Stelle Alessandro Di Battista e l’informazione:

Gli attacchi che facciamo sono atti d’amore verso i giornalisti, noi siamo innamorati della stampa libera!” (fonteOtto e mezzo – La7)

Crozza vs. Salvini: Perché Sanremo è Sanremo!

Crozza dal palco di Sanremo: “Carlo (Conti n.d.r.) , Salvini ha detto che il tuo stipendio è vergognoso. Sai che ha ragione? Ai terremotati darei anche lo stipendio di Salvini. Con quello che ha guadagnato in questi anni a Bruxelles ci ricostruisci tutto l’Abruzzo in marmo di Carrara. A proposito, ma che lavoro fa Salvini?“. Dal palco dell’Ariston raffica di applausi. Salvini non la prende benissimo, e sui social sbotta: “Milionari che fanno la morale. A me Crozza non fa più ridere…” (fonte: RAIUNO)

Silvio Berlusconi sarebbe pronto a ricandidare Umberto Bossi, e privatamente – riferendosi a Salvini – dichiara :

Bossi è un grande capo politico che nulla ha a che fare con questo giovanotto...” (fonte: Corriere della Sera)

Paolo Berdini l’ex’assessore all’Urbanistica del Comune di Roma durante un colloquio con il giornalista Federico Capurso.  Berdini ha dapprima smentito i virgolettati riportati dal quotidiano, poi ha detto che tali informazioni gli sono state “carpite dolosamente da uno sconosciuto”. Infine le scuse e le dimissioni, accettate “con riserva” dal sindaco Raggi

Un errore dopo l’altro, è una situazione esplosiva… (sui rapporti tra Raggi e Romeo, e la famosa polizza –  n.d.r.) Loro due erano amanti, questo l’ho scoperto il secondo o terzo giorno, allora io sono un uomo generoso, te porto a letto, ti faccio una… ma questa donna che dice che lei non sapeva niente a chi cazzo la racconta? Per fortuna sua non c’è nessun reato, ma dillo che è stata una stupidaggine. (…) Su certe scelte sembra inadeguata al ruolo che ricopre. I grand commis dello Stato lo vedono che è impreparata. Ma impreparata strutturalmente, non per gli anni. (…) Se lei si fidasse delle persone giuste… Ma si è messa in mezzo a una corte dei miracoli, una banda…” (fonte: La Stampa)

Un sonetto del leader pentastellato Beppe Grillo in sostegno della sindaca Raggi

Virginia è onesta e pure preparata / er popolo ha capito, de chi fidasse / sippure tutti l’antri, sò in parata / faremo tornà i sordi ne le casse. / Fate attenzione quindi ‘brava’ gente / er Sinnaco de Roma nun se tocca / er popolo ha votato e nun se pente. In verità ve dico: ‘puliteve la bocca'” (fonte: blog beppegrillo.it)

La “clamorosa” rivelazione di Vittorio Sgarbi ai microfoni de “La Zanzara”. Nei giorni successivi Sgarbi smentirà e confermerà, ma quel che è certo è che la telefonata non esiste…

Una volta eravamo con Parenzo e abbiamo chiamato Beppe Grillo insieme. Abbiamo registrato la telefonata, e lui ha detto: ‘Guarda Vittorio, dobbiamo difendere la Raggi ma è una depensante, una totale depensante, una cretina assoluta, è il modello perfetto per quello che io voglio al potere…‘” (fonte: giornali vari)

Andrea Castiglione, gelataio e fondatore del meet up grillino di Fonte Nuova: anche lui risulta beneficiario “a sua insaputa” di una delle tante polizze accese da Salvatore Romeo 

Io non so niente, a meno che non sia come Scajola e abbiano fatto tutto a mia insaputa. Romeo non lo conosco proprio. Qualcuno forse ha fatto dei magheggi con il mio nome, il mio cognome. Non mi meraviglierei. Io mi sono candidato alle Comunarie di Fonte Nuova, ho firmato tante carte, ma con Roma non c’entro nulla” (fonte: La Repubblica)

Vincenzo De Luca, il governatore della Regione Campania nel consueto appuntamento televisivo  

Il caso Raggi? Non sono raggi di sole. È una vicenda imbarazzante per l’Italia e per il M5S, un disastro di proporzioni inimmaginabili. Il M5S si presenta come l’emblema della trasparenza nel dibattito pubblico, ma è diventato una specie di setta satanica” (fonte: Lira Tv)

L’analisi politologica del vice presidente del Senato, Maurizio Gasparri 

A me non piace il termine ‘sovranista’, fa rima con ‘tronista’. Mi ricorda Fabrizio Corona. I 5 Stelle? La Raggi ci offre un campionario quotidiano della incapacità del M5S: chat, tetti, polizze… Sinceramente, mi sembrano più ridicoli che delinquenti. Ma tra Raggi e Renzi peggio Renzi. La Raggi è una poveretta, verrebbe voglia di parlare con i parenti per dire loro: fate qualcosa per questa ragazza”  (fonte: Libero)

Le riflessioni dell’ex premier  Matteo Renzi

 “So che le elezioni non possono essere il secondo tempo dopo il referendum. Quando si perde a calcio, non ci si riprova con la pallanuoto. Io ho avuto la possibilità di tirare un calcio di rigore il 4 dicembre. Me l’hanno parato… Anzi, l’ho tirato male, malissimo” (fonte: Corriere della Sera)

L’ex premier Massimo D’Alema intervistato:

Aveva detto: “non mi occuperò di politica italiana dopo il referendum” . E D’Alema: “La gente che si era mobilitata per il referendum ha chiesto di non tornare a casa. E ho sentito il dovere di riunirli”  (fonte: La Repubblica)

Clemente Mastella, 70 anni, dopo le esperienze in Dc, Ccd, Cdr, Udr, Udeur, Forza Italia, Popolari per il Sud si dice pronto per il grande passo 

“Alla fine del mio mandato da sindaco di Benevento getto la spugna: lascio la politica, lo prometto” (fonte: Un giorno da pecora, Radio 1)

Durante una puntata di Omnibus il direttore del Foglio Claudio Cerasa pone una domanda all’onorevole 5 Stelle Danilo Toninelli, laureato in giurisprudenza e vicepresidente della Commissione Affari Costituzionali

Cerasa: “Lei conosce l’articolo 27 della Costituzione?” (“L’imputato non è considerato colpevole sino alla condanna definitiva”) . E Toninelli: “Guardi, io non sono qui a farmi interrogare, non conosco gli articoli a memoria, potrei rispondere l’articolo 39, l’articolo 34, che significa. Mi dica cosa dice l’articolo e io lo interpreto. Prossima volta però faccio io le domande...” (fonte: Omnibus-La7)

L’onorevole fittiano Maurizio Bianconi a “24 Mattino” 

Trump ha questa faccia da ebetone, con quel gatto giallo in testa…” (fonte: Radio 24)

Lista Trump 

CARRARA, 7 FEB – Nasce a Carrara la prima lista Trump. L’obiettivo è presentarsi alle elezioni amministrative della città di quest’anno, “ma il progetto è molto più ampio e se dovessero esserci le elezioni politiche anticipate non è affatto escluso che ci si possa presentare con un nostro simbolo” spiega Gianni Musetti, 31 anni, ex consigliere comunale di An poi de La Destra, attuale segretario nazionale di Gioventù italiana, che ha fondato “insieme a un gruppo di amici” il movimento che si rifà al neopresidente Usa. A Radio Cusano Campus ha dichiarato: “In molti mi stanno chiedendo un’alleanza con Grillo, la cosa sarebbe piacevole. Grillo è sempre stato di destra, poteva essere il Trump italiano ma ha perso il treno...” (fonte: Ansa.it)

Il senatore di Forza Italia Antonio Razzi è pronto per incontrare il Presidente degli Stati Uniti d’America

Domani parto per gli Usa, cercherò di incontrare Trump. Gli ho pure scritto una lettera: siccome ha detto di voler riallacciare i rapporti con la Corea del Nord, mi sono proposto, io sono qua. Donald, se vuoi ti faccio da postino. Se te piace o nun te piace questo è lu prezz. L’ambasciatore ha ricevuto la lettera e mi ha detto che gliel’ha dato. (A questo punto intona la sua celebre hit “Famme cantà”, riadattandola, n.d.r. ) Donaldo, fammi entrare! Io sono un italiano, non un iraniano… Famme passà, nun me bloccà!” (fonte: La Zanzara, Radio 24)

image_pdfimage_print
Please follow and like us:

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !