515 anni dopo la Disfida di Barletta

515 anni dopo la Disfida di Barletta

Cinque giorni di iniziative con convegni, mostre e spettacoli. Per tutta la loro durata le vetrine dei negozi del centro saranno allestite a tema, nei ristoranti si potranno degustare menù dedicati alla Disfida e sarà possibile compiere percorsi guidati ai luoghi e monumenti di quell’evento.

ROMA – Una mostra su “Il mondo del cavaliere – Armi, armature e finimenti della collezione Cafiero“, aprirà sabato prossimo alle 10.30, a Barletta, nella Cantina della Disfida, le celebrazioni per il 515/esimo anniversario dello scontro fra francesi e italiani, condotti da Ettore Fieramosca, avvenuto il 13 febbraio 1503 e noto come “Disfida di Barletta“.

Lo storico scontro sarà messo in scena alle 19 dello stesso giorno sempre nella Cantina, con l’esibizione di sbandieratori, musici, giocolieri e mangiafuoco in piazza Prefettura. Le celebrazioni, fra cui mostre, certami di lettura, spettacoli e premi, sono patrocinate dalla Presidenza della Repubblica e dal Comune di Barletta, proseguiranno fino al 14 febbraio.

Per tutta la loro durata le vetrine dei negozi del centro saranno allestite a tema, nei ristoranti si potranno degustare menù dedicati alla Disfida e sarà possibile compiere percorsi guidati ai luoghi e monumenti di quell’evento. Un accampamento rinascimentale sarà ricreato domenica dalle 11 in piazza Castello, mentre un araldo a cavallo annuncerà la sfida per le vie cittadine.

image_pdfimage_print
Please follow and like us:

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !