2 NOVEMBRE : LA “VERGOGNA” ( DOCUMENTATA ! ) DELLA POLIZIA LOCALE DI TARANTO

2 NOVEMBRE :  LA “VERGOGNA” ( DOCUMENTATA ! ) DELLA POLIZIA LOCALE DI TARANTO

Schermata 2015-11-05 alle 00.24.52

Ancora una volta ci vediamo costretti ad intensificare la nostra attenzione sull’operato pressochè inesistente della Polizia Locale di Taranto, e lo facciamo come sempre fotograficamente, pubblicando a scanso di equivoci…delle prove fotografiche scattate il 2 novembre, giorno retribuito come “straordinario “ai vigili in servizio , i quali confermano ancora una volta  il più totale menefreghismo e  non-operato-legale della stragrande maggioranza degli agenti della Polizia Locale di Taranto. Un “corpo di Polizia”… che è più che legittimo definire inutile.  Un “corpo di Polizia”…. che in realtà è solo e soltanto un costo inutile sulle spalle del Comune di Taranto peraltro pagato utilizzando il portafoglio dei contribuenti !

Schermata 2015-11-05 alle 10.11.10

uno dei commenti-testimonianze da Facebook

Adesso cosa ci diranno il comandante Michele Matichecchia ed il Sindaco Ippazio Stefàno  ? Avranno il coraggio di dirci che “a Taranto non ci sono abbastanza vigili“….??? In effetti in un certo senso….hanno ragione: questi, cari lettori di Taranto,  non sono vigili, in quanto come vedete dalle fotografie si comportano come degli autentici “fantocci” quando non sono occupati a messaggiare con i loro telefonini ! Come non dare quindi ragione a chi  in città, definisce i vigili urbani come le vere “sanguisughe” del denaro pubblico dei tarantini ?!!!

Schermata 2015-11-05 alle 00.24.39

In una città seria, con una guida autorevole e seria, il Comandante della Polizia Locale dopo queste foto, che comprovano la sua ennesima documentata incapacità a dirigere questo corpo, dovrebbe manifestare la propria dignità, il rispetto per la divisa e DIMETTERSI, comportandosi finalmente da persona “seria” che rispetta le istituzioni e sopratutto i non pochi soldi “pubblici” con cui viene retribuito.

In una città seria, una Procura della Repubblica più attenta al rispetto delle norme di Legge, aprirebbe immediatamente un procedimento per “omissioni in atti d’ufficio” a carico di questi due agenti di polizia locale, che in realtà così comportandosi altro non sono che “predoni” di stipendi pubblici ! Ma forse chiediamo troppo ? O forse si invita alle dimissioni solo il Presidente dell’ AMIU per la sua mala gestione, dopo averla riconfermato qualche mese prima ? O la città deve “sopportare” il signor Matichecchia alla guida della Polizia Locale con i suoi circa 110 mila euro l’anno di stipendio, solo perchè alle ultime elezioni regionali invitata al voto i suoi amici in favore del presidente del consiglio comunale Bitetti  come abbiamo già documentato ???

Schermata 2015-11-05 alle 01.40.40

ecco quanto sono costati nel 2014 i dirigenti del Comune di Taranto ai contribuenti

Noi nel frattempo auspichiamo un intervento anche della Procura Regionale della Corte dei Conti, perchè i vigili che abbiamo fotografato, non sanzionando i motociclisti che non rispettano il Codice della Strada hanno creato anche un danno alle casse statali e comunali. A proposito lo sapete che alcuni anni (nel 2007 n.d.r.) fa un ufficiale della Polizia Locale di Taranto, fece causa al Comune di Taranto per ottenere persino un compenso di 1.200 euro circa per le sue prestazioni…? (leggi QUI). Pochi sanno che il comandante Matichecchia, ricopre ad interim anche il ruolo di Dirigente della Direzione Contratti ed Appalti del Comune di Taranto (leggi QUI) ….!!! E che competenze giuridiche può avere un vigile urbano (proveniente dai vigili di Grottaglie)  laureato in scienze politiche come lui ?

Schermata 2015-11-05 alle 00.25.11

E badate bene. Non sono solo questi due vigili i responsabili di questa VERGOGNA ! Lo sono la stragrande maggioranza di loro, e sopratutto chi non li sa guidare ed educare al rispetto delle norme di Legge, del Codice della Strada, a chi non è stato capace di inculcare a questi vigili urbani le principali basi di “educazione civica” , necessarie a chi fa questo lavoro, come ricordava il Colonnello dei Carabinieri Daniele Sirimarco (con cui una volta tanto siamo stati assolutamente d’accordo), nel suo apprezzato intervento avuto la settimana scorsa nel Salone degli Specchi del Comune di Taranto in occasione del suo saluto alla città di Taranto, dinnanzi ai consiglieri comunali e l’intera giunta.

Schermata 2015-11-05 alle 00.51.28

nella foto il Col. Sirimarco ed il Sindaco Stefàno

In quell’occasione era presente anche il comandante Matichecchia, il quale non ha proferito una sola parola sul discorso del Col. Sirimarco così come non ha proferito una sola parola  sul successivo intervento del nostro Direttore Antonello de Gennaro (applauditi entrambi apertamente da tutti i consiglieri comunali presenti) , il quale ha ricordato e contestato l’inefficienza della Polizia Locale tarantina.

Matichecchia anche con il nostro Direttore, dopo essersi negato telefonicamente per oltre un anno, non ha proferito una sola parola, ma ha bensì trovato il coraggio…. di parlarne alle sue spalle in una successiva riunione in Prefettura, ed avendo anche la sfacciataggine di andarsi a lamentare di noi con vertici militari !

Chissà se il comandante Matichecchia questa volta, dopo queste prove fotografiche inconfutabili,  avrà o troverà ( ?)  il coraggio …. e la correttezza deontologica di accettare con noi del Corriere del Giorno un confronto-intervista filmata, o se preferisce in pubblico ?

Noi, curiosi, aspettiamo sue notizie…Arriveranno ? Ne dubitiamo !!!

Schermata 2015-11-05 alle 00.24.03

Schermata 2015-11-05 alle 00.24.21

Schermata 2015-11-05 alle 00.25.03

Schermata 2015-11-05 alle 00.25.11

Schermata 2015-11-05 alle 00.25.28

image_pdfimage_print
Please follow and like us:

Ti piace il Corriere del Giorno ? Fallo sapere !